CARPI, CASTORI: “DOMANI CI ASPETTA UNA GARA COMBATTUTA”

Questa mattina Fabrizio Castori ha parlato in conferenza stampa della sfida di domani contro l’Entella: “E’ un avversario difficile da affrontare con due attaccanti e un trequartista molto rapidi. Sono una squadra molto determinata e sicuramente degna del massimo rispetto. Noi però siamo in crescita e vogliamo vincere la prima partita casalinga”. Negli ultimi tempi i biancorossi hanno avuto qualche problema in difesa causa infortuni e anche domani non farà eccezione: “Di sicuro sarà assente Poli per la botta alla spalla. Letizia e Romagnoli invece stanno meglio e sono convocati. Domani vedrò se schierarli o meno. La squadra è in crescita ma mi aspetto di vedere un pizzico di determinazione in più. Abbiamo fatto dei passi avanti ma c’è ancora qualcosa da fare”. Il Carpi ha iniziato la stagione in maniera diversa rispetto a due anni fa, ma il tecnico marchigiano non si dà pensiero di questo: “Differenze con due anni fa? Le partite sono diverse tra loro, quindi figuriamoci le annate. L’idea di gioco è un conto, può essere affermata e migliorata. Il resto però non può essere confrontato con il passato. Ogni stagione è diversa dalla precedente”.