CARPI-MODENA, LE PROBABILI FORMAZIONI: NEL MODENA TORNA ZARO, BIANCOROSSI TUTTI A DISPOSIZIONE

Il lungo fine settimana dei derby inizia per il Modena stasera allo stadio Cabassi contro il lanciatissimo Carpi di Giancarlo Riolfo. Problemi in attacco per mister Zironelli che dovrà ancora fare a meno dell’infortunato Spagnoli, e potrà contare solo in panchina del quasi recuperato Tulissi e di Sodinha che con la Fermana ha giocato tutta la partita e deve recuperare. Le possibilità quindi sono due: o il 3-5-2 con la coppia Ferrario-Rossetti o il 3-4-2-1 di lunedì con De Grazia e Duca dietro una delle due punte (Rossetti favorito su Ferrario). In difesa acciaccati Stefanelli e Cargnelutti, usciti per crampi con la Fermana, torna al suo posto invece Zaro, mentre a centrocampo dovrebbero tornare dall’inizio Boscolo Papo e Davì.

Questo potrebbe essere l’undici gialloblù (3-4-2-1): Gagno, Politti, Zaro, Perna; Bearzotti, Boscolo Papo, Davì, Varutti; Duca, De Grazia; Rossetti. All: Zironelli.

Nel Carpi quasi tutta la rosa a disposizione di mister Riolfo, se si eccettua l’acciaccato Grieco. Probabile conferma quindi del classico 4-4-2 a rombo con Jelenic in posizione d’attacco al fianco di Vano. A centrocampo Saric e Carta assieme al capitano Pezzi.

Questo il probabile undici del Carpi (4-4-2): Nobile, Pellegrini, Sabotic, Ligi, Sarzi Puttini; Saber, Pezzi, Carta, Saric; Jelenic, Vano. All: Riolfo.

La partita sarà trasmessa in diretta radio su Radio Gamma Emilia a partire dalle 20,45. Diretta testuale su Modenasportiva.it.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.