CARPI-NOVARA 2-0, I TOP E I FLOP DEL PRIMO TEMPO

Primo tempo molto positivo per il Carpi che è riuscito a sfruttare al meglio le sue caratteristiche migliori, la solidità difensiva e le ripartenze, contro un Novara nervoso.

I TOP

CHICO CONCAS: il suo primo gol dopo il ritorno dalla squalifica, segnato con un vero e proprio marchio di fabbrica, il colpo di testa in anticipo arrivando da dietro, è fondamentale per sbloccare un match che sembrava non facile. Per il resto tanto lavoro oscuro ma utile in copertura.

RAFFAELE BIANCO: il capitano recupera una marea di palloni aiutando spesso anche la difesa a controllare le sfuriate a testa bassa dei piemontesi. Non si vede tanto in avanti, ma in una gara come quella odierna non sembra essercene bisogno.

 

I FLOP

SABBIONE, schierato da Castori a centrocampo al fianco di Bianco, fatica a prendere le misure ad un ruolo che non ricopre spesso. Nel finale rischia grosso su un tocco di mano in area che l’arbitro non vede.

DI GAUDIO, una sola azione personale in cui conquista una punizione poi non sfruttata e poco altro. Non certo il miglior Di Gaudio.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.