CESENA-CARPI 0-1, GRAN GOL DI BIASCI, POI NOBILE BLINDA I TRE PUNTI

Il Carpi espugna Cesena per la prima volta nella sua storia grazie ad un gran gol di Biasci a fine primo tempo e a un ottimo Nobile nella ripresa, che ha salvato il risultato con almeno un paio di ottime parate.

Dopo un primo tempo equilibrato, in cui era stato il Cesena ad avere l’occasione migliore con Zerbin, che al 39′, solo davanti al portiere, aveva calciato fuori, il Carpi è andato in vantaggio al 42′ con una grande giocata di Biasci, che ha saltato tre avversario e ha messo il pallone in porta con una conclusione molto precisa.

Nella ripresa Cesena all’attacco alla ricerca del pareggio e Carpi a controllare il risultato. Sono proprio i bianconeri padroni di casa a rendersi pericolosi prima con una conclusione di Zerbin su cui Nobile compie un grande intervento deviando in angolo, poi con Russini, sulla cui conclusione ancora una volta è bravissimo il portiere del Carpi. Una vittoria che consente ai biancorossi di raggiungere la Reggio Audace al secondo posto in classifica.

(Foto dal sito www.carpifc.com)

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.