CESENA-MODENA, LE PROBABILI FORMAZIONI: DIFESA OBBLIGATA PER ZIRONELLI

Per il Modena oggi è il giorno di un altro derby molto sentito, quello del Manuzzi contro un Cesena che sta facendo un campionato abbastanza simile a quello dei gialloblù, con alti e bassi e una squadra in fase di costruzione dopo il fallimento di due stagioni fa. Il Modena ci arriva con la fiducia ritrovata grazie alle due vittorie consecutive tra le mura del Braglia, ma anche senza un paio di giocatori importanti come Zaro e Bearzotti, i cui infortuni sembrano più complicati del previsto. Assente anche lo squalificato Stefanelli, mister Zironelli ha la difesa quasi obbligata con Cargnelutti e Politti che si giocheranno una maglia da titolare al fianco dei confermati Perna e Ingegneri. A centrocampo ci dovrebbe essere la conferma degli uomini che hanno battuto la Virtus Verona con l’unico dubbio di Spaviero sulla fascia. A sinistra ci dovrebbe essere il rientro di Varutti, mentre a destra potrebbe essere confermato il giovane ex Cremonese, con Mattioli e lo stesso Duca come alternative. In avanti Spagnoli è ancora in vantaggio su Rossetti e Ferrario, mentre in panchina andrà anche il nuovo arrivato Gomes.

Questo il probabile undici gialloblù (3-5-1-1): Gagno, Cargnelutti, Perna, Ingegneri; Spaviero, Laurenti, Pezzella, Davì, Varutti; Sodinha; Spagnoli. All: Zironelli.

Nel Cesena, mister Modesto dovrà rinunciare all’esperienza di capitan De Feudis, squalificato. Al suo posto giocherà Franco. In avanti, nel 3-4-2-1, il bomber Butic dovrebbe essere affiancato da Zerbin e Zecca.

Questo il probabile undici dei romagnoli (3-4-2-1): Marson, Ciofi, Maddaloni, Brignani; Capellini, Franco, Rosaia, Valeri; Zerbin, Zecca; Butic. All: Modesto.

La partita sarà trasmessa in diretta radio su Radio Gamma Emilia a partire dalle 17,30. Diretta testuale su modenasportiva.it

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.