GUBBIO-MODENA 0-0: I TOP E I FLOP DEL PRIMO TEMPO

I TOP

TULISSI, schierato dietro l’unica punta Rossetti, gioca una gara grintosa fin dall’inizio andando a pressare alto e recuperando diversi palloni in attacco. E nel finale costringe il portiere Ravaglia a deviare sulla traversa un suo gran tiro dal limite.

INGEGNERI, al rientro dopo un turno di squalifica, gioca con sicurezza sugli avanti del Gubbio, per la verità finora non granché pericolosi. E ha anche il merito di rendersi pericoloso in avanti con la sua statura sui calci piazzati.

I FLOP

VARUTTI, ci prova a farsi vedere sulla fascia, ma, pur correndo tanto, non è mai preciso al cross e spesso è costretto a tornare indietro e a far ripartire l’azione.

PEZZELLA, il talentino della Roma non gioca un primo tempo all’altezza delle ultime gare. Un solo tentativo di conclusione da fuori, peraltro deviato, nonostante il campo inzuppato lo consiglierebbe, e alcune palle perse che potevano essere pericolose.

(GB)

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.