IL MODENA RAGGIUNGE LA PISTOIESE, FINISCE 1-1

Un Modena decisamente più positivo di quello di Pontedera (ma ci voleva poco!) riesce a pareggiare 1-1 a Forlì contro la Pistoiese e nel finale potrebbe anche conquistare il bottino pieno. Dopo un primo tempo chiuso a reti bianche, ma nel quale erano stati proprio i gialloblù a costruire le occasioni migliori (in particolare con Persano e Badjie), nella ripresa sono i toscani a passare per primi in vantaggio grazie a una rete di
Cauterucci, bravo a sfruttare una indecisione della difesa gialloblù su una punizione battuta a sorpresa. Gli uomini di Capuano però non ci stanno e a sei minuti dal termine trovano il pareggio con un rigore conquistato da Persano è trasformato da Giorno. All’89’ poi è il nuovo entrato Tito a mangiarsi solo in area il gol del sorpasso, mentre in pieno recupero viene espulso Remedi per fallo di reazione. Un passo avanti quindi verso una condizione più accettabile per una squadra, quella gialloblù, ancora naturalmente da completare.

Positiva la prova del nuovo attaccante Mattia Persano che è andato anche vicino alla rete nel primo tempo con una bella girata da centro area finita alta. Ancora troppo presto invece per giudicare Francesco Giorno che, a parte il gol su rigore, ha fatto vedere cose positive più in interdizione che in fase di costruzione.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.