IL SASSUOLO PERDE 2-1 A FIRENZE, CONTINUANO GLI INFORTUNI

45 (5) l’arbitro fischia la fine. La Fiorentina vince 2-1, Sassuolo sfortunatissimo ancora una volta per quanto riguarda gli infortuni. Fuori Gazzola e Magnanelli, Cannavaro in campo praticamente da fermo negli ultimi minuti.

45 (3) CAMBIO nella Fiorentina, dentro Milic al posto di Chiesa.

45 (2) GIALLO per Kalinic per fallo su Consigli.

45 (2) Kalinic tira in porta da posizione impossibile. Para Consigli.

45′ Salcedo trova un’autostrada per entrare in area e calciare a tu per tu con Consigli, ma il portiere neroverde respinge. Cannavaro non ce la fa più, Sassuolo in dieci. Cinque i minuti di recupero.

41′ CAMBIO nella Fiorentina, dentro Sanchez e fuori Bernardeschi.

40′ ancora Fiorentina. Doppio dribbling di Chiesa che calcia in porta dalla destra, Consigli mette in corner.

37′ ancora la velocità di Tello a creare problemi al Sassuolo, dribbling su Lirola e tiro in porta deviato in corner da Consigli.

30′ GOOOLLL!!! Il Sassuolo si rifà sotto con Acerbi dopo due conclusioni ribattute da centro area di Pellegrini. Il destro del centrale batte Tatarusanu. Finale di gara tutto da seguire.

28′ contropiede pericolosissimo della Fiorentina. Tello va via in velocità, entra in area, e incrocia sul secondo palo. Fuori di pochissimo.

27′ CAMBIO nel Sassuolo, il terzo e ultimo. Entra Mazzitelli al posto di Magnanelli.

26′ problemi al ginocchio anche per Magnanelli e ancora la barella in campo. Sassuolo sfortunatissimo.

24′ CAMBIO nella Fiorentina, dentro Tello al posto di Ilicic.

23′ torna ad essere pericoloso il Sassuolo. Punizione di Ricci, ma nessuno arriva all’appuntamento con la deviazione.

21′ CAMBIO nel Sassuolo. Dentro Iemmello, un’attaccante, e fuori Sensi.

19′ pericolosa percussione di Ilicic sulla destra fermata dalla difesa del Sassuolo in corner.

18′ GIALLO per Peluso del Sassuolo per un fallo su Chiesa.

14′ CAMBIO, costretto ad uscire Gazzola per la botta alla schiena. Entra Pol Lirola. Sfortunato però il Sassuolo.

13′ brutta caduta di Gazzola, entrano in campo i medici del Sassuolo.

10′ primi dieci minuti della ripresa con poche occasioni. Il Sassuolo, non più brillante come nel primo tempo, concede qualche contropiede alla Fiorentina come quello sprecato da Bernardeschi su cui rientra e respinge Cannavaro.

1′ subito contropiede della Fiorentina con Chiesa che si libera di Peluso e va al tiro, pallone di poco a lato.

1′ iniziata la ripresa, nessun cambio nelle due squadre

 

45 (1), finito il primo tempo. Fiorentina in vantaggio per 2-0 grazie ad un implacabile Nicola Kalinic.

45′ un minuto di recupero concesso dall’arbitro.

40′ il Sassuolo risponde con una conclusione di Ricci da dentro l’area che Tatarusanu respinge da campione.

39′ GOL della Fiorentina. Capolavoro di Nicola Kalinic che, su bellissimo cross di Chiesa, anticipa Cannavaro e con un grande colpo di tacco batte Consigli. Fiorentina avanti per 2-0.

36′ pericolosa la Fiorentina in contropiede con Kalinic, lanciato in area da Badelj, fermato a due passi da Consigli, da un ottimo intervento di Cannavaro.

32′ si rivede la Fiorentina con Chiesa che recupera un pallone in attacco e Ilicic che conclude dal limite dell’area con il pallone leggermente largo.

29′ ancora pericolosi i neroverdi. Salcedo perde palla, Ragusa serve Sensi dentro l’area di rigore, ma la conclusione del giovane centrocampista è di poco larga.

27′ dopo il vantaggio di Kalinic, la Fiorentina ha soprattutto subito il Sassuolo, subito in avanti alla ricerca del pareggio. Poche le azioni di alleggerimento della squadra di Paulo Sosa. Risultato sempre di 1-0 per i viola.

24′ ancora il Sassuolo con una bella azione e un cross di Pellegrini su cui non arrivano ne Defrel ne Sensi.

19′ GIALLO per Salcedo della Fiorentina dopo un fallo su Ragusa.

17′ grande occasione per il Sassuolo. Uscita a vuoto di Tatarusanu sul corner, pallone che arriva a Defrel, cross in mezzo del francese, testa di Acerbi e miracoloso intervento del portiere viola.

15′ altra bella azione del Sassuolo, con gran giocata di Sensi, conclusione murata di Pellegrini e fallo conquistato al limite dell’area. Batte Pellegrini, la difesa respinge, ci prova di nuovo Gazzola e deviazione in angolo della difesa. Il Sassuolo resta in avanti.

12′ il Sassuolo risponde con Gregoire Defrel, che recupera un pallone per una leggerezza della difesa e va al tiro a giro da buona posizione, fuori di poco. Bella partita.

9′ GOL della Fiorentina. Punizione battuta da Ilicic, la barriera respinge, ma Badelj rimette in mezze per Kalinic che anticipa tutti e batte Consigli. Fiorentina in vantaggio.

6′ aggressivo il Sassuolo in questa prima fase di match. Partita già interessante.

3′ il Sassuolo risponde con il primo corner conquistato. Sul proseguimento dell’azione ci prova Pellegrini da fuori area ma il pallone esce.

2′ subito una punizione dal limite conquistata da Ilicic. Calcia lo sloveno ma il suo tiro sfiora di poco il palo alla sinistra di Consigli. Fiorentina subito pericolosa.

1′ partita iniziata al Franchi di Firenze.

Sassuolo ancora una volta con tanti infortunati illustri e tantissimi giovani in campo. Nella Fiorentina c’è il giovane figlio d’arte Chiesa nel tridente dietro l’unica punta Kalinic.

Le formazioni

Fiorentina (4-2-3-1)
Tatarusanu, Salcedo, Rodriguez, Astori, Olivera; Badelj, Vecino; Chiesa, Ilicic, Bernardeschi; Kalinic.

Sassuolo (4-3-3)
Consigli, Gazzola, Cannavaro, Acerbi, Peluso; Pellegrini, Magnanelli, Sensi; Ricci, Defrel, Ragusa.