LE PAGELLE GIALLOBLU: SCAPPINI-SPAGNOLI COPPIA GOL, MOLTO BENE BEARZOTTI

NARCISO 6, un’uscita bassa nel primo tempo con la quale anticipa Mokulu su cross dal fondo di Martignago e un’uscita alla disperata sullo stesso Mokulu che, incredibilmente, spara alto. Per il resto ordinaria amministrazione.

BEARZOTTI 7, in costante crescita in un ruolo che non sembrava essere il suo. Bene nelle diagonali difensive, ma soprattutto molto bene quando spinge con diversi cross dal fondo e l’assist decisivo in occasione del gol di Spagnoli che sblocca il risultato.

MILESI sv, uno scampolo di gara al posto di Bearzotti a risultato ormai acquisito.

PERGREFFI 5,5, incerto soprattutto nel primo tempo, quando Martignago, partendo da lontano o dall’esterno lo mette in difficoltà. Ripresa abbastanza tranquilla come per tutta la squadra.

INGEGNERI 6, anche per lui qualche incertezza nel primo tempo, ma una prestazione sostanzialmente sufficiente.

MIGNANELLI 6, molto attivo e presente in avanti dove la sua tecnica e corsa si fanno sentire, è decisamente più in difficoltà quando deve coprire. Qualche sofferenza sulle avanzate di Franchini.

GERLI 6,5, un’altra prestazione positiva per il regista voluto espressamente da Mignani. Cattura una marea di palloni e dà i tempi alla squadra nel mondo giusto, anche nel primo tempo con il Ravenna tutto abbottonato in difesa. Prova anche la conclusione da fuori area ma senza fortuna.

PREZIOSO sv, in campo nella ripresa al posto di Gerli, quando ormai la gara non ha più niente da dire. Mostra buone giocate e una certa personalità.

MURONI 6,5, confermato titolare al posto di Davì gioca un’altra gara di sostanza con tantissimi palloni recuperati e qualche incursione in avanti. Dopo l’uscita di Gerli passa in cabina di regia, ma la partita è ormai in ghiaccio.

CASTIGLIA 6,5, dopo un primo tempo abbastanza anonimo, cresce nella ripresa e trova anche il gol che chiude definitivamente il match.

DAVI’ sv, anche per lui pochi minuti finali a risultato ormai acquisito.

TULISSI 6,5, tanta sostanza e anche alcune giocate di qualità. Soffre un po’ all’inizio la disposizione molto prudente del Ravenna, ma cresce alla distanza e nel finale prova anche a trovare il gol, ma senza riuscirci.

SPAGNOLI 7, riscatta la prova opaca di Trieste con una grande partita sulla quale pone il suo sigillo con il gol che sblocca il risultato e con l’assist per il 2-0 di Scappini. E in mezzo la solita grinta e abnegazione. Esce tra gli applausi dei pochi presenti al Braglia, cosa quasi impensabile dodici mesi fa.

COSTANTINO sv, mandato in campo da Mignani a risultato ormai acquisito per mettere ancora qualche minuto nelle gambe.

SCAPPINI 7, forse il migliore in campo. Conferma le sue qualità di attaccante di razza con un gol di posizione, una traversa dopo un grande movimento ad aggirare la difesa e alcune giocate di grande qualità.

ABIUSO sv, Mignani gli da la soddisfazione del debutto in serie C. Una soddisfazione meritata.

MIGNANI 6,5, ripropone praticamente la stessa formazione delle prime due gare con le uniche eccezioni di Narciso in porta e Muroni al posto di Davì e il risultato gli da ragione. La sua squadra è in crescita e potrà ulteriormente migliorare con il sempre maggiore inserimento degli ultimi arrivati.

(GB)

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.