LIVE: FERALPI-MODENA 2-1, SECONDA SCONFITTA NELLE ULTIME TRE GARE PER I CANARINI

90 (5) partita finita, seconda sconfitta per il Modena nelle ultime tre gare. Canarini meno sicuri in difesa e non granchè pericolosi in avanti. Importanti saranno i rientri di Gagno e Sodinha per portare maggiore tranquillità alla fase difensiva, e più fantasia e giocate imprevedibili in avanti.

90 (4) cross in area di Bearzotti, pallone troppo alto che gli attaccanti gialloblù non riescono a controllare.

90 (2) contropiede della Feralpi con Ceccarelli che crossa in mezzo, ma Muroni è bravo ad anticipare all’ultimo istante l’attaccante avversario.

90′ concessi cinque minuti di recupero. Sempre 2-1 per la Feralpisalò.

89′ ciabattata di Pezzella dalla distanza, pallone non preciso.

86′ CAMBIO, dentro Zambelli e Mordini e fuori Vitturini e Maiorino.

81′ GIALLO per Pezzella, che entra in area e cade, ma l’arbitro vede una simulazione del centrocampista del Modena.

79′ CAMBIO, l’ultimo nel Modena, fuori Ferrario e dentro Spaviero, al debutto con Mignani in panchina.

77′ ci prova Pezzella con un tiro dalla distanza, ma il pallone esce alto sulla traversa.

75′ assist filtrante di Tulissi per Ferrario, ma il pallone non è del tutto preciso e Ferrario è costretto a decentrarsi, quindi l’azione sfuma.

72′ CAMBIO nel Modena, dentro Laurenti e Bearzotti al posto di Rabiu e Mattioli.

70′ GIALLO anche per Maiorino per fallo su Muroni. Nella punizione successiva cross di Pezzella ma Zaro avanzato in area non controlla bene.

69′ GIALLO per Ingegneri del Modena per fallo su Ceccarelli che stava andando via in contropiede. Il Modena ora lascia diversi spazi alla Feralpi.

66′ GIALLO anche per Ceccarelli della Feralpi per un fallo su Tulissi.

65′ GIALLO per Varutti del Modena per fallo tattico su Maiorino che lo aveva saltato netto a centrocampo.

61′ CAMBIO, doppio anche nella Feralpi, dentro Altobelli e Ceccarelli e fuori Herghelighiu e Miracoli.

60′ punizione di Pezzella dalla sinistra, Tulissi mette in porta ma era fuorigioco.

59′ CAMBIO, doppio nel Modena Pezzella e Rossetti al posto di Davì e Spagnoli.

58′ cross dalla sinistra e tiro al volo di Tulissi che è respinto da De Lucia.

54′ ci prova il Modena, cross di Varutti dalla sinistra e colpo di testa di Ferrario che però finisce alto sulla traversa.

46′ iniziata la ripresa, nessun cambio nelle due squadre.

Secondo Tempo

45′ finito il primo tempo, Feralpisalò in vantaggio per 2-1 contro un Modena che in difesa ha concesso troppo ai padroni di casa.

42′ Spagnoli servito da Mattioli calcia alto da solo davanti alla porta, ma era in fuorigioco e l’azione era ferma.

35′ GOL della Feralpi, lancio da dietro verso Scarsella, che anticipa Zaro e batte con un tiro al volo un Pacini che forse poteva fare di più. Risultato ora di 2-1 per i padroni di casa.

30′ alla mezzora sempre 1-1 al Turina. Dopo l’inizio alla grande della Feralpi, il Modena è cresciuta e sta controllando il match.

22′ punizione battuta da Tulissi che da indietro a Rabiu, ma il suo tiro è debole e impreciso.

19′ GOOOLLL del Modena, cross di Varutti dalla sinistra e Ferrario di testa batte Di Lucia. Pareggio dei gialloblù.

13′ Pacini non troppo sicuro sul tiro dal limite di Guidetti, respinge corto e Miracoli ribadisce in porta, ma il guardalinee alza la bandierina e l’arbitro annulla per fuorigioco.

8′ il primo tentativo di reazione del Modena che sta faticando tanto in questa prima fase di partita. Varutti prova la conclusione da lontano, ma il pallone esce di tantissimo.

3′ GOL della Feralpisalò, Miracoli appena arrivato a Salò porta in vantaggio la squadra bresciana. Cross di Maiorino e Miracoli di prima intenzione batte Pacini.

1′ Partita iniziata allo stadio Turina di Salò.

Formazione annunciata per il Modena con Muroni a centrocampo al fianco di Rabiu e Davì e Tulissi dietro la coppia Ferrario-Spagnoli in avanti. Nella Feralpi, invece, sono regolarmente in campo Pesce, Maiorino e il nuovo acquisto Miracoli che erano dati come partenti dalla panchina.

Feralpisalò (4-3-2-1) De Lucia; Vitturini, Magnino, Rinaldi, Eguelfi; Hergheligiu, Guidetti, Pesce; Maiorino, Scarsella; Miracoli. A disposizione: Liverani, Spezia, Mordini, Zambelli, Altobelli, Ceccarelli, Baldassin, Bertoli. All. Sottili

Modena (4-3-1-2) Pacini; Mattioli, Ingegneri, Zaro, Varutti; Davì, Rabiu, Muroni; Tulissi; Ferrario, Spagnoli. A disposizione: Narciso, Giron, Politti, Stefanelli, Boscolo Papo, Pezzella, Laurenti, Bearzotti, De Grazia, Spaviero, Bruno Gomes, Rossetti. All. Mignani

Arbitro: Sig. Daniele Perenzoni di Rovereto.

1 Comment

  1. Penso che passato l’effetto del cambio dell’allenatore, siamo tornati la squadra scarsa che eravamo all’inizio. Quello che dispiace che la dirigenza pensa di aver fatto una buona squadra. Amadei quando aveva detto che eravamo scarsi, non si era sbagliato…. Pensavo che nel mercato di riparazione cercassero qualche elemento importante, invece niente!!! Si vede che i tifosi modenesi, come me sono destinati sempre a soffrire…..

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.