LIVE MODENA – PAVIA (2-0): RISULTATO FINALE

90+4′ – Finisce qui il match. Canarini che vincono grazie ai due gol nella prima frazione di Baldazzi e Loviso. Rimane sempre +6 il distacco dalla Pergolettese che vicne 2-0 il derby contro il Crema. Reggiana che vince al 96′ quindi rimane invariata la distanza in classifica tra le prime tre posizioni. Grazie per aver seguito con noi il LIVE e arrivederci alla prossima partita dei canarini.

90+1′ – Ultimo cambio per i canarini con Sansovini che viene sostituito da Bellini

90′ – L’arbitro assegna 4 minuti di recupero

85′ – Ferretti si mangia un altro gol: in area di rigore si fa recuperare da un difensore per cercare un calcio di rigore. Non trova ne la conclusione, ne il rigore. Nel Pavia esce uno straordinario Balla, applaudito da tutto il Braglia, per lasciare il posto a De Vincenzis

77′ – Montella a terra con i crampi: viene sostituito con Spaviero

75′ – Botta sicura di Messori su sponda di Ferretti: Anedda si supera e manda in angolo

72′ – Cambio sia per il Pavia e per il Modena: Cavaliere prende il posto di Trajokovic. Nei canarini fuori Loviso, fermato da un problema muscolare, con Calamai che subentra

67′ – Pavia che adesso ha preso in mano in pallino del gioco e canarini che si stanno facendo schiacciare nella propria area di rigore

63′ – Nel Pavia, fuori Maiorano per Barwuah

55′ – Problemi di crampi per Baldazzi, da ormai mesi tenuto nel dimenticatoio. Al suo posto Duca, Montella si sposta sull’out di destra

53′ – Guerrini ammonito per una trattenuta su Loviso

51′ – Maiorano! Slalom in area di rigore e tiro di mancino che finisce alto di poco sopra la traversa.

50′ – Messori prende il posto di Rabiu

49′ – PALO LOVISO! Tiro del regista canarino sul palo del portiere, che devia il pallone sul palo. La difesa poi spazza la sfera

48′ – Bravo Ferretti a guadagnarsi un ottimo fallo al limite dell’area di rigore ospite

47′ – Grande imbucata di Rabiu per Sansovini che si alza la palla ma il tiro al volo finisce alto sopra la traversa

45′ – Nel Pavia è uscito Feola, al suo posto posto Guerrini

45′ – Si riparte. Pallone giocato dagli ospiti

45′ – Finisce qui il primo tempo con i canarini sul doppio vantaggio. Gol di Baldazzi da fuori area al 15′ e punizione di Loviso due minuti più tardi. Pergolettese che attualmente si trova sul 2-0 contro il Crema

42′ – Scelte a senso unico da parte dell’arbitro Rinaldi in questa prima sessione di gioco: fallo di Gozzi a centrocampo e cartellino giallo per il difensore.

40′ – Piras sbaglia a non trattenere il pallone ma la difesa canarina riesce ad allontanare e far ripartire un contropiede. Sansovini combatte con Balla che è decisamente più veloce. L’ex Pescara serve Baldazzi che trova a centro area Ferretti: incespica sul pallone e sciupa un’ottima occasione da gol

38′ – Punizione per il Pavia dai 25 metri per un fallo di Montella. Buona posizione per provare direttamente in porta

33′ – La Pergolettese intanto si porta in vantaggio sul Crema nel derby lombardo

29′ – Finta di Loviso e battuta di Sansovini: tiro che finisce alto di poco sopra la traversa

28′ – Tunnel di Sansovini ai danni di Scannapieco che atterra l’attaccante canarino al limite dell’area di rigore ospite. Sulla battuta Loviso

26′ – Intervento molto duro a centrocampo su Montella: fallo da dietro da parte di Trajkovic ma nessun cartellino per il giocatore ospite

20 ‘ – Ammonito Rabiu per un fallo al limite dell’area di rigore canarina. La battuta di Balla finisce alta sopra la traversa

17′ – RADDOPPIO DEL MODENA! LOVISO! Direttamente su punizione l’ex Bologna: tiro secco che supera la barriera e batte un colpevole Anedda, decisamente in ritardo

15′ – GOOOOOL GOOOOL MODENA! BALDAZZI! Pallone scaricato al limite dell’area da Sansovini per Baldazzi, pallone sul destro ad incrociare e sfera che si infila alle spalle di Anedda. Canarini in vantaggio!

10′ – Che rischio per il Modena! Inserimento di Franchini alle spalle di Gozzi ma a tu per tu con Piras si fa recuperare dal difensore. In bambola la formazione canarina

2′ – I canarini si schierano con un 4-3-3 con Montella a fare il centrale di centrocampo. Sull’out di destra Sansovini, a sinistra Baldazzi

1′ – Venti secondo e il Modena reclama un fallo di mano. Lancio lungo di Loviso, spizzata di Ferretti che centra il braccio di un difensore ospite e finisce in angolo. Nulla di fatto dalla battuta del corner, ma rimangono dubbi sul tocco con il braccio

1′ – Via, si parte! Primo pallone giocato dai canarini

14:55 – Le squadre stanno entrando ora sul terreno di gioco. A breve il calcio di inizio

14:43 –
Pavia (4-3-3) Anedda; Mannucci, Scannapieco, Rudi, Vernocchi; Maiorano, Trajkovic, Selmi; Feola, Franchini, Balla. A disposizione di mister Ramella: Ugazio, Scognamiglio, Gazzotti, Cavaliere, Guerrini, Doria, Schingo, Barwuah, De Vincenzis.

14:35 – Cambia totalmente le carte in gioco Bollini che si concede il lusso di lasciare Ferrario in panchina, probabilmente non al meglio dopo i problemi accusati in settimana. Modulo a trazione fortemente anteriore dei canarini che si schierano in campo con un 4-2-4: tra i pali Piras. Ndoj sull’out di destra, Perna e Gozzi centrali e Zanoni a sinsitra. A centrocampo ci saranno Rabiu e Loviso mentre sugli esterni di centrocampo ci saranno Baldazzi e Montella. In attacco l’insolita coppia Sansovini – Ferretti

14:30 – Modena (4-2-4): Piras; Ndoj, Gozzi, Perna, Zanoni; Baldazzi, Rabiu, Loviso; Montella; Ferretti,Sansovini. A disposizione di mister Bollini: Dieye, Bellini, Ferrario, Letizia, Calamai, Duca, Berni, Spaviero, Messori

14:20 – Canarini che provengono dal pareggio esterno con il Calvina per 1-1. Attualmente gli uomini di Bollini si trovano a -6 dalla capolista Pergolettese. Ospiti che provengono da cinque sconfitte consecutive, con soli due punti conquistati in tutto il 2019.

14:15 – Buongiorno a tutti i lettori di Modenasportiva.it da Andrea Pellacani. In diretta dallo stadio A.Braglia per la partita che vedrà i canarini impegnati contro il Pavia. A breve le formazioni ufficiali.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.