FINALE DAL BRAGLIA: MODENA – PERUGIA 3-0

IN DIRETTA DAL BRAGLIA PER LA SFIDA DEI GIALLI CON IL PERUGIA DI BISOLI

45’st + 4 Finisce al Braglia, il Modena vince per 3-0 sul Perugia, tripletta di Granoche. Questa è una vittoria fondamentale per i gialli. Questi tre punti mantengono accese le speranze di salvezza ai Geminiani. Finisce al Braglia, Modena batte Perugia 3-0 e i canarini continuano a sperare.

 

DECRETATI 4 MINUTI DI RECUPERO

 

40’st Fuori Bentivoglio e dentro Besea, terzo cambio nel Modena

 

38’st Corner per il Modena: la retroguardia perugina allontana, Matteo Rubin calcia a botta sicura ma la palla va alta

 

32’st Esce Stanco ed entra Luppi

 

29’st Bisoli esaurisce i cambi con l’ingresso di Molina al posto di Della Rocca. Nel mentre il Modena fa il terzo gol con Diablo Granoche che fa la sua tripletta personale e si porta a casa il pallone. Modena – Perugia 3-0

 

28’st Ammonito Matteo Ardemagni

 

26’st Prcic mette la palla in mezzo e Manfredini esce sicuro

 

25’st Ammonito Simone Bentivoglio

 

22’st Angolo per il Modena, Belinghieri sul pallone. Rosati fa sua la sfera

 

12’st Cambio nel Perugia, Entra il grande ex della sfida: Matteo Ardemagni ed esce Rolando Bianchi. Il numero 9 ospite è fischiattissimo

 

8’st Come previsto, esce Mazzarani ed entra Belinghieri

 

7’st Mazzarani è uscito dal campo per un colpo preso, fa segno alla panchina che non ce la fa

 

1’st Inizia il secondo tempo con un cambio nel Perugia: Fabinho per Drolè mentre Davide Luppi comincia a scaldarsi

 

45’pt Finisce il primo tempo senza recupero. MODENA – PERUGIA 2-0

 

41’pt Prcic tira da fuori, Manfredini manda in corner

 

37’pt Dopo un’azione personale di Granoche, la palla arriva a Mazzarani che scaglia un traccio alto sopra la traversa

 

32’pt GOL DEL MODENAA!!!!!!!! Diablo Granoche raddoppia, il 32 canarino sbaglia il rigore facendoselo parare da Rosati, sulla ribattuta la mette dentro. Modena – Perugia 2-0

 

31’pt RIGORE PER IL MODENA

 

27’pt GOL DEL MODENA!!!!!!!!! Pablo Granoche porta in vantaggio i suoi. Davide Luppi nei festeggiamenti va ad abbracciare Cristiano Bergodi

 

22’pt Calcio d’angolo per il Modena: Mazzarani dalla bandierina, Stanco svetta più alto di tutti ma la palla esce a lato. Il Modena c’è!

 

19’pt Palla in mezzo di Del Prete, Gozzi allontana

 

16’pt Corner umbro: nulla di fatto

 

15’pt Osuji sbaglia, la palla sui piedi di Rolando Bianchi, l’ex attaccante del City calcia e la palla va in corner

 

12’pt Dopo una rimessa laterale battuta da Osuji, Mazzarani in acrobazia calcia a fil di palo

 

6’pt tra i tanti volti noti presenti in tribuna, spiccano tre autori dell’impresa della CDR, promossa in prima categoria, Federico Rossi, Paolo Ricchi e Francesco Ferrari

 

5’pt Tiraccio di un giocatore del Perugia ma Manfredini para

 

4’pt Traversone verso Granoche, il 32 impatta ma nulla di fatto

 

ore 20.20 Angelo Forcina premia Andrea Mazzarani con una maglia celebrativa per ricordare le 100 presenze in maglia gialloblù del “pupetto”

 

MODENA: Manfredini;Osuji,Marzorati,Gozzi,Rubin;Giorico,Bentivoglio,Nardini;Mazzarani;Granoche,Stanco. All. Cristiano Bergodi.

PERUGIA: Rosati,Della Rocca,Spinazzola,Volta,Zebli,Belmonte,Del Prete,Prcic,Aguirre,Drolè,Bianchi. All. Bisoli

Buonasera dallo Stadio Braglia, stasera vivremo insieme le emozioni della sfida tra Modena e Perugia, questo match è da considerarsi un vero e proprio spartiacque della stagione canarina. Sopra le formazioni delle due compagini, si noti che nel Modena Davide Luppi parte dalla panchina lasciando spazio a Stanco dall’inizio