LIVE MODENA – PIACENZA (0-0): RISULTATO FINALE

90+4′ – Finisce qui il match! Canarini che portano a casa un punto importante dopo aver giocato tutto il secondo tempo con un uomo in meno. Prossimo match dei canarini previsto per domenica 19 per il big match Padova-Modena. Grazie per aver seguito con noi il live e buona serata da Andrea Pellacani

90′ – L’arbitro assegna quattro minuti di recupero

84′ – Mischia in area di rigore del Modena con i canarini che riescono a salvarsi in qualche modo. Boscolo Papo prende il posto di Spagnoli: canarini a trazione posteriore. Nel Piacenza esce Paponi, al suo posto Silla

81′ – Fuori un inesauribile Sestu e Corradi per Nicco e Cattaneo

78′ – Ammonito anche Milesi per un fallo su Tulissi

76′ – Ripartenza mal sfruttata dal Piacenza con Sestu che trova Paponi ma la girata dell’attaccante finisce alta sopra la traversa. Ammonito Della Latta per una trattenuta su Rabiu

73′ – Ingengeri, per un soffio, non arriva ad impattare di testa un ottima punizione battuta da Tulissi

68′ – Ammonito Zaro per un fallo a centrocampo

66′ – Corradi non toglie la gamba sull’uscita di Gagno e lo colpisce. Giallo per il numero 10 ospite

65′ – Nel Piacenza esce Borri per Polidori. Fuori un difensore per un attaccante

58′ – Esce De Grazia per Stefanelli nelle schiere del Modena. Mignani rinuncia al rombo e schiera un 3-4-1-1

56′ – Traversa del Piacenza! Sulla battuta di un corner, Borri stacca di testa e centra in pieno la traversa. Pallone allontanato dalla difesa canarina

54′ – Il Modena soffre in inferiorità e con molti uomini ammoniti. E’ quasi un’arrembaggio

51′ – Ammonito Rabiu per aver bloccato una ripartenza del Piacenza

48′- Occasione colossale per il Piacenza! Nannini stacca di testa sovrastando Mattioli, gran risposta di Gagno ma erroraccio di Paponi che, davanti alla porta sguarnita, tira fuori

45′ – Il primo pallone del secondo tempo è giocato dagli ospiti. Non rientrerà sul terreno di gioco Ferrario, sostituito per lasciare spazio ad un difensore in più dopo l’espulsione di Davì

45+2′ – Finisce qui il primo tempo. Punteggio fermo sullo 0-0 ma canarini in un uomo in meno a causa dell’espulsione di Davì a pochi minuti dal termine

45′ – Decretati 2 minuti di recupero

44′ – ESPULSO DAVI’! Ingenuità clamorosa del centrocampista che da uno schiaffo a Della Latta. Canarini in 10 uomini a fine primo tempo

34′ – Ammonito Bertozzi per proteste con il direttore di gara per un presunto contrasto a palla lontana tra Mattioli e Pergreffi. L’esterno sinistro del Modena pare aver dato una testata sul fianco al del difensore del Piacenza che rimane a terra assistito dai medici. Ammonito anche De Grazia per scambio di persona da parte del direttore di gara

33′- Il Modena esce con la testa dalla propria metà di campo e si rende pericoloso con Tulissi: cross di Varutti dalla sinistra, spizzata di Spagnoli per l’ex Atalanta che, in spaccata, non riesce a dare potenza alla sfera facilitando la presa di Bortozzi

31′ – Modena che adesso fa fatica ad uscire dalla propria metà di campo.

28′ – Dalla Latta! Prova un tiro ad incrociare dal limite dell’area di rigore ma la sfera esce di poco

23′ – Ammonito Tulissi per un fallo a centrocampo

21′ – Occasione anche per il Piacenza! Scambio nel piccolo tra Sestu e Corradi che, leggermente defilato dalla porta, trova la pronta respinta di piedi di Gagno

16′ – Occasionissima per Ferrario! De Grazia trova un corridoio perfetto per Ferrario che, a tu per tu con Bertozzi, si fa ipnotizzare e respingere il tiro. Erroraccio dell’attaccante canarino

13′ – Prova la ripartenza veloce il Piacenza dopo la punizione ribattuta di Tulissi ma Paponi sbaglia l’ultimo passaggio servendo un pallone innocuo per Gagno

12′ – Primo giallo dal match per Borri che stende Tulissi.

6′ – Nulla da segnalare in questi minuti iniziali. Il Modena ha possesso palla ma gli ospiti chiudono bene gli spazi

1′ – Via, si parte! Primo pallone giocato dai gialli

14:57 – Le squadre stanno entrando ora sul terreno di gioco. A breve il calcio di inizio

14:43 – Match ostico e valevole per un buon piazzamento in zona playoff. I canarini, nei prossimi due match, dovranno sfidare Padova e Vicenza perciò si preannuncia un mese di Gennaio veramente molto ostico

14:37 – Canarini fermi a 29 punti al nono posto in classifica. Ospiti a 34 lunghezze e sesti in classifica. Nove punti su nove conquistati sotto la guida Mignani, senza considerare l’ultima partita programmata per il 2019 contro il Vicenza ma rinviata a causa dello sciopero indetto dalle società di Lega Pro. Ospiti in serie positiva da undici partite in campionato (ultima partita persa il 20 ottobre contro la Vis Pesaro) senza considerare l’ultimo match di Coppa Italia finito 2-1 in favore della Juventus Under 23.

14:33 – Mignani ha dovuto sopperire alle varie assenze in attacco rispolverando dall’inizio Ferrario, bomber della promozione dalla Serie D alla Serie C, che fin’ora non ha trovato spazio ne con Zironelli che con l’attuale mister. L’ex Pergolettese farà coppia con Spagnoli in attacco. Gagno confermato tra i pali, difesa a quattro con Mattioli sull’out di destra, coppia di centrali formata da Zaro ed Ingegneri mentre a sinistra c’è Varutti. In mediana Rabiu a supporto delle mezzali Davì e De Grazia. Dietro al tandem di attacco prenderà spazio Tulissi

Modena (4-3-1-2) Gagno; Mattioli, Zaro, Ingegneri, Varutti; De Grazia, Rabiu, Davì; Tulissi; Ferrario, Spagnoli. A disposizione di mister Mignani: Pacini, Narciso, Giron, Stefanelli, Politti, Cargnelutti, Boscolo Papo, Pezzella, Rossetti, Bruno Gomes, Spaviero. 

Piacenza (3-5-2) Bertozzi; Milesi, Della Latta, Pergreffi; Zappella, Borri, Marotta, Corradi, Nannini; Sestu, Paponi. A disposizione di mister Franzini: Ansaldi, Riccardi, Castellana, Imperiale, El Kaouakibi, Bolis, Nicco, Cattaneo, Forte, Sylla, Polidori. 

14:22 – Un buon pomeriggio da Andrea Pellacani in diretta dallo stadio A.Braglia per il match tra Modena e Piacenza valevole per la 2^a giornata del girone di ritorno. A breve le formazioni ufficiali

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.