LIVE MODENA – VIRTUS VERONA (1-0): RISULTATO FINALE

90+5′ – Finisce qui il match! I canarini riescono a portare a casa la partita con una grande prestazione. I canarini, con un uomo in meno, sono riusciti a portarsi in vantaggio con Duca e mantenere il risultato fino alla fine. Risultato finale: 1-0. Grazie per aver seguito con noi il Live. Vi lasciamo con la Curva Montagnani che incita i propri giocatori. Arrivederci alla prossima partita dei canarini, buona serata da Andrea Pellacani

90 +2′ – Punizione dai 25 metri per la Virtus Verona per una non precisata irregolarità da parte di Davì

90′ – L’arbitro assegna 4 minuti di extra time

88′ – Che brutto arbitraggio quello di oggi! Il direttore di gara ammonisce Rossetti per essere rimasto a terra sopra il pallone dopo evidente fallo da parte dei giocatori della Virtus Verona.

85′ – Manarin sostituisce Vannucci. Doppio cambio anche nei canarini: fuori Sodinha e Spagnoli per Tulissi e Rossetti

84′ – Il direttore di gara assegna un fallo dubbio al limite dell’area per la Virtus Verona. Non pareva esserci il contatto tra Laurenti e l’esterno ospite. Espulso un componente della panchina canarina per proteste.

79′- Cambio per i canarini: fuori Ingegneri per Politti. Ammonito anche Duca per una trattenuta a centrocampo

78′ – GOOOOOOL GOOOOOL GOOOOL MODENA! DUCA DUCA DUCA! Spagnoli riesce a recuperare palla con una spallata e si ritrova a tu per tu con Chiesa. Prima respinta del portiere ma sul pallone si avventa Duca che, con un destro perfetto, bacia il palo lontano con la sfera che entra in rete. Canarini in vantaggio e con un uomo in meno!

77′ – Retropassaggio sciagurato di un centrocampista ospite verso il proprio portiere ma il pallone è lungo. Sodinha prova lo scatto per arrivarci ma viene steso da una spallata avversaria. Veementi proteste del pubblico canarino e dei giocatori in campo ma il direttore di gara ammonisce Zironelli.

75′ – Doppia sostituzione per la Virtus con Da Silva e Lupoli che sostituiscono Magrassi e Danti

73′ – Primo cambio anche per il Modena: fuori Spaviero per Duca. Bella prestazione dell’ex Cremonese, peccato per il gol clamorosamente sbagliato

71′ – Cazzola ammonito per un fallo su Ingegneri

67′ – SPAVIERO! Che errore! Pallone che scavalca tutta l’area di rigore e sbuca sui piedi dell’attaccante canarino che, a porta vuota, spara alto sopra la traversa. Occasione monumentale!

66′ – Primo cambio per la Virtus Verona: esce Pinton, al suo posto Lavagnoli

64′ – Brivido per il Modena! Sammarco cerca un pallonetto che Odogwu tocca sulla linea di porta. Il guardalinee segna fuorigioco

59′ – SPAGNOLI! Imbucata di Sodinha per l’attaccante canarino, stop di petto ma tiro in curva. Fischi da parte dei tifosi canarini per l’attaccante

54′ – Primo giallo per la Virtus Verona ad inizio secondo tempo: giallo inevitabile per Sirignano per un fallo su Sodinha

53′ – Davì si è arretrato nel terzetto difensivo in attesa delle prime mosse di Zironelli

52′ – Errore folle di Cargnelutti! Trattiene Odogwu in ripartenza e si prende il doppio giallo. Modena in 10!

47′ – PEZZELLA! Calcia in porta su una battuta veloce a centrocampo e la sfera sfiora l’incrocio dei pali

45′ – Via ai secondi quarantacinque minuti: pallone giocato dalla Virtus Verona

45′ – Finisce qui il primo tempo senza recupero. Punteggio fermo sullo 0-0 ma il Modena preme in zona d’attacco.

43′ – Bella imbucata di Spaviero per Davì ma il centrocampista, in spaccata, non riesce ad impattare il pallone. Nell’azione successiva, sempre il centrocampista sbaglia una sponda di petto che permette alla Virtus Verona di arrivare in area di rigore. Per fortuna dei canarini, gli ospiti non riescono a concludere in porta.

37′ – Cross morbido di Mattioli che attraversa tutta l’area di rigore ma Davì non riesce ad arrivarci per una questione di centimetri

30′- Intervento duro ai danni di Sodinha. Nessun giallo per il giocatore della Virtus.

27′ – Ammonito anche Perna a fine azione per un fallo di mano nell’azione precedente. Anche in questo caso, decisione dubbia

20′ – Ammonito Stefanelli per un dubbio fallo su una ripartenza. Ma grandi proteste dei canarini per un fallo non fischiato su Sodinha precedentemente

18′ – Punizione tesa, bassa, che viene deviata da un difensore. Angolo per i canarini

17′ – Punizione dal limite dell’area per i canarini: Mattioli abbattuto da un difensore. Sulla mattonella si posizione Sodinha

15′ – Canarini che ci provano ma sono poco precisi. Virtus Verona che prova a pungere sulle ripartenze

8′ – SODINHA! Rilancio sbagliato della difesa veronese, Sodinha recupera il pallone e dopo un paio di rimpalli, calcia verso la porta. Chiesa si allunga e devia in angolo

4′ – Primo squillo del match da parte dei canarini. Spaviero serve Pezzella al limite dell’area ma l’ex Roma non riesce a centrare la porta con i mancino

1′ – Via, si parte. Primo pallone giocato dai canarini!

17:25 – Le squadre stanno entrando ora sul terreno di gioco, a breve il fischio di inizio

17:05 – Canarini che provengono dalla vittoria interna all’ultimo minuto contro il Fano grazie al gol di Rossetti : 2-1 il risultato finale. La Virtus Verona, una delle sorprese del campionato, ha vinto l’ultima di campionato contro la Fermana per 2-0. Gli uomini di Fresco, però, hanno avuto meno giorni di riposo data la partita di Coppa Italia contro la Triestina, persa per 1-0. Ospiti all’ottavo posto a 23 punti, Modena appena sotto la zona playoff a 17 punti, in undicesima posizione

17:03 – Grande sorpresa in attacco tra le file dei canarini con Spaviero che scavalca tutti e si guadagna una maglia da titolare. Non ci sono Bearzotti e Zaro per problemi fisici. A difesa di Gagno in porta, difesa a tre composta da Stefanelli, Perna ed Ingegneri. A centrocampo torna in regia Pezzella che ha scontato la giornata di squalifica, a supporto di Davì. Sugli esterni agiranno Mattioli a destra e Laurenti a sinistra. Sodinha e Spaviero giocano alle spalle dell’unica punta Spagnoli

17:01 – Virtus Verona (4-3-1-2) Chiesa; Pinton, Sirignano, Curto, Vannucci; Cazzola, Sammarco, Onescu; Danti; Magrassi, Odogwu. A disposizione di mister Fresco: Baravelli, Malaffo, Santacroce, Lavagnoli, Gasperi, Fermo, Danieli, Da Silva, Manarin, Lupoli.

17:00 – Modena (3-4-2-1) Gagno; Ingegneri, Perna, Stefanelli; Mattioli, Pezzella, Davì, Laurenti; Spaviero, Sodinha; Spagnoli. A disposizione di mister Zironelli: Narciso, Politti, Cargnelutti, Varutti, Rabiu, Boscolo Papo, Duca, Tulissi, De Grazia, Ferrario, Rossetti.

16:55 – Un buon pomeriggio a tutti i lettori di Modenasportiva.it da Andrea Pellacani in diretta dallo stadio A.Braglia per il match tra Modena e Virtus Verona. A breve le formazioni ufficiali

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.