LIVE PERGOLETTESE – MODENA (1-2): RISULTATO FINALE

90+7′ – FINISCE QUI IL MATCH! I CANARINI VINCONO UN MATCH IMPORTANTISSIMO E SI PORTANO A PARI PUNTI CON LA PERGOLETTESE! Ci si giocherà tutto nella prossima giornata per decidere chi sarà il vincente del campionato di Serie D. Tutti i gol nel primo tempo: Rabiu e Ferrario, accorcia Bortoluz. Pergolettese in 9 uomini dal 19′ minuto per l’espulsioni di Fabbro e Lucenti. Grazie per aver seguito con noi il LIVE della partita e arrivederci al prossimo match dei canarini!

90+6′ – Calcio d’angolo per i canarini! Tentano di tenere il pallone vicino alla bandierina

90+3′ – Ammonito Bellini per aver buttato via il pallone

90′ – L’arbitro assegna 7 minuti di recupero

88′ – Pallone che finisce sul muro. Sansovini allontana in rimessa laterale

87′ – Calcio di punizione per la Pergolettese dai 25 metri. Posizione veramente molto buona per calciare in porta

86′ – Ammonito Pettarin per un fallo su Bakayoko

84′ – Ultimo cambio per il Modena: dentro Loviso per Duca. Non ce la fa più l’ex Crema, problemi di crampi

83′ – Entra Messori al posto di Rabiu

80′ – Rimane a terra Rabiu, entrano i medici per assisterlo. Sembra che non ce la fa a continuare. Problema al polpaccio per lui

77′ – Schiavini entra al posto di Piras nella Pergolettese

75′ – Nel Modena esce Cortinovis ed entra Spaviero.

70′ – Sul calcio d’angolo in favore della Pergolettese, Bakayoko la riesce ad impattare di testa ma il pallone finisce fuori. Cambio nella Pergolettese: fuori Morello per Russo

67′ – Secondo cambio per il Modena: fuori Baldazzi per Calamai

62′ – DUCA! Tiro tesissimo dai 25 metri di esterno destro che prende l’effetto all’ultimo istante con la palla che fa la barba al palo

61′ – RABIU! Il centrocampista si accentra, si posiziona il pallone sul destro e cerca l’incrocio lontano. Pallone fuori di niente

53′ – ERRORE CLAMOROSO DI PETTARIN! Da solo in area di rigore, carica il tiro ma non centra la porta da 9 metri. Incredibile!

52′ – Cambio nel Modena: fuori Montella per Sansovini

51′ – Espulso un componente della panchina della Pergolettese per eccessive proteste

47′ – TRAVERSA BALDAZZI! Scambio con Duca, tiro di collo pieno e pallone che si stampa sulla parte alta della traversa e finisce fuori

45′ – Via alla ripresa! Pallone giocato dai canarini

45+2′ – Finisce qui il primo tempo. Canarini in vantaggio per 2-1 grazie ad i gol di Rabiu e Ferrario. Pergolettese in 9 uomini dal 19′ per un fallaccio di Fabbro ai danni di Baldazzi e per Lucenti a causa di un fallo da ultimo uomo su Montella. Accorcia le distanze Bortoluz con una gran girata al 39′.

45′ – L’arbitro assegna due minuti di recupero

39′ – PERGOLETTESE ACCORCIA LE DISTANTE! Bortoluz controlla di petto in area di rigore, gira in maniera impeccabile e trafigge Piras. Risultato sul 2-1 in favore dei canarini

38′ – GOOOOOOOL GOOOOOL GOOOOOL MODENA! FERRARIO! FERRARIO! Baldazzi serve Ferrario sul limite del fuorigioco, tocco sotto e palla nell’angolino. 2-0 Modena e canarini in doppia superiorità numerica!

37′ – Duca tira dal limite dell’area ma il pallone finisce in curva

35′ – MORELLO! Salta Bellini, tunnel su Gozzi ma tiro veramente debole verso Piras. Pallone bloccato a terra

27′ – PETTARIN! Rovesciata del centrocampista canarino su sponda di Montella. Pallone uscito a lato di poco

23′ – Siluro di Baldazzi dai trenta metri. Fuori di molto.

19′ – Un altro rosso per la Pergolettese! Fallo da ultimo uomo di Lucenti su Montella che stende l’attaccante al limite dell’area di rigore. PERGOLETTESE IN NOVE UOMINI DOPO 21 MINUTI!

18′ – Ammonito Montella per un fallo su Fanti

17′ – Cattiveria agonistica da parte della Pergolettese che si sta trasformando in cattiveria fine a se stessa. Molto nervosi i padroni di casa dopo l’inferiorità numerica e il gol di svantaggio

15′ – Contini deve correre al riparo: fuori Cazzamalli per Lucenti. Pergolettese che passa ad un 4-4-1

8′ – ROSSO PER FABBRO! Intervento killer ai danni di Baldazzi: gamba tesa sulla faccia dell’esterno canarino e colpo durissimo. A terra Baldazzi che viene soccorso dai sanitari. bruttissimo fallo.

5′ – GOOOOOL GOOOOL GOOOOL MODENA! RABIU RABIU RABIU!Punizione di Baldazzi nell’area di rigore, sponda di Gozzi e colpo di testa di Rabiu che supera Stucchi e porta in vantaggio i canarini

3′ – Rabiu serve Ferrario che dall’angolino dell’area di rigore cerca l’angolino della porta. Pallone che finisce alto

1′ – Via, si parte! Primo pallone giocato dai padroni di casa

14:55 – Pochi minuti all’inizio del match, le squadre stanno finendo il riscaldamento in campo

14:40 – Sono 1355 i biglietti venduti ai supporter modenesi, più altri circa 200 che si sono recati senza biglietto allo stadio per tifare la propria squadra anche dall’esterno.

14:33 – Pergolettese (4-3-3) Stucchi; Fanti, Fabbro, Bakayoko, Villa; Panatti, Cazzamalli, Piras; Franchi, Bortoluz, Morello. A disposizione di mister Contini: Chiovenda; Manfroni, Lucenti, Manzoni, Bithiene, Muchetti, Schiavini, Russo, Okyere.

14:22 – Bollini schiera un 4-3-3 con Piras tra i pali, supportato dai due esperti centrali Gozzi e Perna. Sulla corsia di destra ci sarà Bellini, sull’opposta Cortinovis. In regia Pettarin farà da diga, davanti a lui confermati Rabiu e Duca. In fase offensiva Ferrario sarà affiancato da Montella e Baldazzi, rispettivamente sulla corsia di destra e sinistra. La scelta di Bollini di lasciare Loviso in panchina è probabilmente dettata dal fatto che il regista bolognese non ha i 90 minuti delle gambe e proverà subito a far correre Pettarin, come contro la Reggio Audace, con il pressing sui portatoti di palla avversari. Simile il discorso anche per Sansovini, che a partita in corso può prendere in mano le redini del gioco ed inventare la giocata da fermo

14:17 – Esclusioni eccellenti effettuate da Bollini che,probabilmente, vuole giocare carte a partita in corso. Sono rimasti fuori sia Loviso che Sansovini, confermati gli altri uomini in campo rispetto alle probabili formazioni.

14:16 – Modena (4-3-3): Piras; Bellini, Gozzi, Perna, Cortinovis; Pettarin, Rabiu, Duca; Montella, Ferrario, Baldazzi. A disposizione di mister Bollini: Dyeie, Dierna, Letizia, Sansovini, Loviso, Calamai, Spaviero, Ndoj, Messori.

14:10 – Un buon pomeriggio a tutti i lettori di Modenasportiva.it da Andrea Pellacani. Siamo in diretta per il big match tra Pergolettese e Modena, valevole per la penultima giornata del campionato di Serie D Girone D. Una sfida al vertice che deciderà le sorti delle due squadre, due risultati utili per la Pergolettese mentre i canarini sono costretti a vincere per recuperare i tre punti di svantaggio ed arrivare a pari punti all’ultima giornata di campionato.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.