LIVE SUDTIROL – MODENA (3-1): RISULTATO FINALE

LIVE SUDTIROL MODENA

Foto: Gazzetta di Modena

 

Tabellino

Sudtirol-Modena 3-1

90+5′ – Finisce qui il match! Canarini in crisi sempre più nera, a zero punti dopo 7 giornate e con il morale sotto i tacchi. In rete per i padroni di casa Costantino e Tait che mette a segno una doppietta. Gol della bandiera di Momentè che non riaccende un minimo le speranze dei canarini.

90+3′ – Ammonito Berardocco per un fallo tattico

90′ – Saranno 5 i minuti di recupero

88′ – Ultimo cambio per i padroni di casa: fuori Smith per Berardi

86′ – Sosa si fa neutralizzare un colpo di testa da Offredi a due passi dalla linea di porta

75′ – GOL DEL MODENA! Su un calcio di punizione battuto da Giorno, il neo entrato Momentè svetta di testa e segna il gol della bandiera. 3-1 per i padroni di casa

73′ – Ammonito Galuppini per proteste

70′ – Fuori Frascatore e Gyasi per Zanchi e Heatley nelle schiere del Sudtirol. Sostituzone anche per i canarini con Persano e Momentè che vanno a prendere il posto di Maritato e Carraro

67′ –Doppietta di Tait! Gran gol del centrocampista che con un gran sinistro a giro insacca Manfredini nell’angolo alto. Partita chiusa.

66′ – Il Modena reclama un fallo da rigore ma clamoroso il contropiede sciupato dai Sudtirol: quattro contro uno ma è l’estremo difensore canarino ad avere la meglio

60′ – Doppio cambio tra le fila dei padroni di casa: fuori Fink per Cia e Bertone per Berardocco

57′ – Grande parata di Offredi su Maritato! Ma molto bello lo schema di punizione dei canarini che ha permesso all’ex di turno di trovarsi da solo davanti all’estremo difensore

51′ – Raddoppio del Sudtirol! Tait insacca alle spalle di Manfredini un pallone che taglia tutta l’area di rigore e diventa preda di nessuno se non del giocatore trentino. Dormita generale della difesa canarina.

46′ – Subito entrato, Ambrosini si fa ammonire per una lite a centro area sulla battuta di un corner. Giallo anche per Gyasi

45′ – Triplo cambio tra le schiere del Modena al rientro dagli spogliatoi: entrano Ambrosini, Louzada e Giorno al posto di Solini, Capellini e Badje

45+2′ – Finisce qui il primo tempo. Subito in vantaggio i padroni di casa con Costantino. Un legno colpito da Bertoni poco dopo il quarto d’ora di gioco, i canarini sciupano una grande occasione da rete con Sosa che spara alle stelle a porta vuota.

45′ – Assegnati due minuti di recupero

40′ – Partita morta del match: sono prevalentemente i padroni di casa a fare giro palla

32′ – Ottimo contropiede dei canarini ma Sosa spara alto a porta sguarnita dopo una respinta pessima da parte di Offredi

29′ – La punizione di Frascatore finisce a lato di poco

27′ – Maritato prova a colpire in contropiede ma Sgarbi blocca la ripartenza canarina. Punizione da una buona posizione invece per i padroni di casa

17′ – Palo di Bertoni e Smith da due passi calcia addosso a Sosa. Angolo per i padroni di casa ma i canarini sembrano proprio non esserci in campo…

7′ – Altra occasione per i padroni di casa ma in questo caso è l’arbitro a sbagliare non segnalando un fuorigioco puntualmente segnalato dal guardalinee. Di poco fuori il pallone appoggiato da Gyasi. Capuano infuriato con la terna arbitrale!

3′ – GOL SUDTIROL! Alla prima occasione da gol i padroni di casa passano in vantaggio. Smith si libera di Cappellini sull’out di destra, cross in mezzo e Costantino l’appoggia di testa alle spalle di un incolpevole Manfredini. Impossibile per i canarini eliminare completamente i problemi societari che influenzano notevolmente gli incolpevoli calciatori

1′ – Via, si parte. Primo pallone giocato dai padroni di casa!

18:29 – Partita delicata soprattutto per i canarini che si trovano in una condizione societaria da non augurare nemmeno al peggiore nemico. Sono sei le sconfitte (di cui l’ultima a tavolino) nelle ultime sei partite, a zero punti e ad un passo dal baratro del fallimento. Questa sera, solo per l’orgoglio, i gialloblu cercheranno di lasciare all’esterno del campo tutte le vicissitiduini della settimana per portare a casa i primi punti stagionali.

18:15 – Buonasera a tutti i lettori di Modenasportiva.it da Andrea Pellacani. A breve l’inizio del match tra Sudtirol e Modena. Si gioca allo stadio Druso di Bolzano, partita valevole per il campionato di Serie C 2017-2018. A breve le formazioni ufficiali

 

Reti: Costantino (S) 3′, Tait (S) 51′,67′, Momentè 75′

Sudtirol (3-5-2) Offredi; Baldan, Sgarbi, Vinetot; Tait, Smith, Bertoni, Fink, Frascatore; Costantino, Gyasi. A disposizione: D’Egidio, Zanchi, Oneto, Erlic, Roma, Cia, Berardocco, Cess, Boccolari, Berardi, Gatto, Flores Heatley. All. Paolo Zanetti

Modena (3-5-2) Manfredini; Aldrovandi, Sosa, Solini; Calapai, Remedi, Carraro, Badjie, Capellini; Maritato, Galuppini. A disposizione: Chiriac, Ambrosini, Castagna, Arcaleni, Giorno, Garofalo, Louzada, Momentè, Zito, Persano. All. Ezio Capuano

Arbitro: Maranesi di Ciampino

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.