MATELICA-MODENA, LE PROBABILI FORMAZIONI: TORNA GAGNO, CONFERMA PER MURONI

Il Modena gioca oggi alle 15 la prima di tre gare in sette giorni che potranno dare un’idea più precisa sul valore e le ambizioni dei gialloblù, quella in trasferta sul campo di Macerata contro la sorprendente neopromossa Matelica. Mister Mignani può contare su tutta la rosa a disposizione, ad eccezioni degli infortunati di lungo corso Mattioli e Rabiu. Per il terzino il rientro sembra imminente, mentre qualche problema in più per il giovane centrocampista. Chi torna al suo posto tra i pali, invece, è Riccardo Gagno, fermato nelle ultime due partite da un attacco d’asma, mentre in difesa ballottaggio tra Varutti e Mignanelli nel ruolo di esterno oi sinistro. Conferma a centrocampo per Muroni, molto positivo sia a Trieste che contro il Ravenna. In attacco si punterà ancora sulla coppia Spagnoli-Scappini, con Costantino e Monachello però in crescita e pronti a ritagliarsi più spazio.

Questo il probabile undici gialloblù (4-3-1-2): Gagno, Bearzotti, Ingegneri, Pergreffi, Mignanelli (Varutti); Gerli, Muroni, Castiglia; Tulissi; Spagnoli, Scappini. All: Mignani.

Nel Matelica non ci sarà lo squalificato Calcagno, ma rientra il centrale De Santis. Nel 4-3-3 di mister Colavito, Leonetti sarà la punta centrale con Moretti e Volpicelli ad appoggiarlo.

Questo il probabile undici dei marchigiani (4-3-3): Cardinali, Fracassini, De Santis, Cason, Di Renzo; Pizzutelli, Bordo, Ballestrero; Volpicelli, Leonetti, Moretti. All: Colavito.

La partita sarà trasmessa in diretta su Radio Gamma a partire dalle 15. Diretta testuale su Modenasportiva.it.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.