MODENA, CALIENDO: “FUSCO NON FACCIA IL SERVO DEL PADRONE”

In merito alle dichiarazioni rilasciate dal Presidente dell’Hellas Verona Maurizio Setti alla testata giornalistica Il Resto del Carlino, l’Amministratore Unico del Modena F.C. Antonio Caliendo precisa quanto segue: “Al Signor Setti, mio grandissimo amico, vorrei ricordare che la mia credibilità nel calcio non può essere messa in dubbio da un neofita come Maurizio.

A Filippo Fusco, al quale mi lega un rapporto ventennale di assoluta stima professionale e personale, suggerisco di continuare ad essere quel grande professionista che ho avuto modo di apprezzare, ed a non essere il servo del padrone”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.