MODENA, CAPUANO: “NON POSSO CONTINUARE A LAVORARE COSI’: SERVONO ARRIVI IN ATTACCO”

Le parole del tecnico canarino Ezio Capuano a seguito della seconda amichevole stagionale del Modena F.C. presso il campo lotta di Fanano, dove la squadra è in ritiro. Per i gialloblù una buona vittoria per 2-0 contro la formazione del Fiorano, militante in Eccelenza.

Il Modena come nella prima uscita con la Rappesentativa della Montagna ha schierato Popescu come centravanti, dato che per scelta tecnica Ravasi e Loi sono stati messi fuori rosa. Si attendono sicuramente nuovi arrivi:

So bene di non avere la squadra al completo e che l’attacco è completamente da costruire, dopo una settimana di ritiro mi aspettavo qualche arrivo in più. La tattica di centrocampo e difesa va bene, quando ti mancano gli attaccanti però fai fatica a vedere se le cose vanno o meno. Stiamo migliorando sui calci da fermo, però c’è ancora tanto da fare. E’ mortificante vedere giocare un difensore come attaccante, spero in arrivo. Prima di comprare un calciatore io lo valuto accuratamente, valutiamo molto su qualità prezzo. Sono contento degli acquisti fatti, ma bisogna intervenire in avanti., non posso continuare a lavorare così. Ravasi, Loi, Zucchini, Salifu, Olivera e Sakaj non rientrano più nel progetto tecnico, però sono giocatori del Modena si allenano con noi. “

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.