MODENA-CILIVERGHE, BALLOTTAGGIO MESSORI-RABIU A CENTROCAMPO

Il Modena capolista torna oggi pomeriggio al Braglia per sfidare lo sconosciuto Ciliverghe, squadra di un piccolo paese in provincia di Brescia, e cercare di confermarsi solo al comando. Mister Apolloni è ancora alla ricerca dello schieramento giusto, che consenta agli attaccanti di essere meno isolati e possa trovare il trait d’union tra centrocampo e attacco. E’ probabile che contro la squadra di Carobbio ci sia il passaggio al 4-2-3-1 con Boscolo Papo in posizione di rifinitore e Montella esterno offensivo assieme a Baldazzi. Ancora da valutare la scelta del classe 2000 di centrocampo dove sono i ballottaggio Messori, reduce però da qualche acciacco in settimana, e l’ultimo arrivato Rabiu. Proprio quest’ultimo viste le non perfette condizioni del compagno potrebbe essere il favorito per la sua prima da titolare. Conferme invece in difesa.

Questo il probabile undici gialloblù (4-2-3-1): Dieye, Ndoj, Dierna, Perna, Zanoni; Messori (Rabiu), Pettarin; Montella, Boscolo Papo, Baldazzi; Ferrario. All: Apolloni.

Nel Ciliverghe, invece, i giocatori più rappresentativi sono il difensore centrale ex Sassuolo Mauro Minelli e l’attaccante Joelson, ex Albinoleffe, rientrato in serie D dopo una squalifica di due anni e mezzo per il calcioscommesse. In porta invece c’è il classe 2000 Valtorta. Il modulo utilizzato dall’ex regista dell’Albinoleffe Filippo Carobbio è un 4-4-2 con gli esterni molto alti, che diventa un 4-2-4 in fase offensiva.

Questo il probabile undici dei bresciani (4-4-2): Valtorta, Licini, Andriani, Minelli, Cortivonis; Careccia, Sola, Guerci, Bithiene; Mauri, Joelson. All: Carobbio.

La partita avrà inizio alle 15 e la diretta radio sarà su Modena Radio City. Cronaca testuale, invece, su modenasportiva.it con Mattia Amaduzzi e Andrea Pellacani.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.