MODENA-FANO: AL BRAGLIA DUE VITTORIE E TANTI PAREGGI

Andando a scorrere i precedenti tra Modena e Fano, le due squadre si sono incontrate al Braglia sei volte, sempre in serie C, la maggior parte delle quali nella prima metà degli anni ‘80. Il bilancio e di due sole vittorie canarine e quattro pareggi. Dopo l’1-1 del primo confronto nella stagione 1980/81 (rete gialloblù di Livio Luppi, quello della ‘Fatal Verona’ rossonera), l’anno successivo arrivò il primo successo dei canarini (3-0 con doppietta di Scarpa e rete di Tosetto). La seconda vittoria modenese è quella del campionato 1983/84, 1-0 firmato da “Uccio” Osellame. L’ultima sfida, invece, risale al campionato 2016/17, un brutto 0-0 in un freddo mercoledì di dicembre. 

E tra quelle sfide storiche ce n’è una che molti frequentatori del Braglia di vecchia data non avranno dimenticato, quella del campionato di serie C1 1985/86. Il Modena di Mascalaito, dopo un grande inizio di torneo, era incappato in una clamorosa batosta (4-0) sul campo del Padova ed era atteso al riscatto contro i neopromossi marchigiani. La gara si mise subito bene grazie alla solita rete di Frutti (foto), ma a sorpresa il Fano prima pareggiò con Liucci, poi andò avanti con un gol di Neri. La seconda sconfitta consecutiva sembrava dietro l’angolo, ma ci pensò Mezzini, l’uomo degli ultimi minuti, a firmare con una mezza rovesciata un importantissimo 2-2. 

I precedenti del Braglia

1980/81, C1: Modena-Fano 1-1 (Luppi (M); Ronchetti (M) aut.)

1981/82: C1: Modena-Fano 3-0 (Scarpa 2, Tosetto)

1982/83: C1: Modena-Fano 2-2 (Messina 2 (M), Allegrini (F), Mochi (F))

1983/84: C1: Modena-Fano 1-0 (Osellame)

1985/86: C1: Modena-Fano 2-2 (Frutti (M), Liucci (F), Neri (F), Mezzini (M))

2016/17: C1: Modena-Fano 0-0

(GB)

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.