MODENA-FERMANA: ASSENZE IN DIFESA PER ZIRONELLI, SODINHA PROBABILE TITOLARE

Inizia stasera una settimana cruciale nel campionato del Modena, quella dei due derby in quattro giorni contro Carpi e Reggio Audace. Si parte al Braglia nel posticipo con la Fermana, che ha da qualche giorno cambiato l’allenatore, chiamando in panchina l’ex granata Antonioli. Probabili novità per mister Zironelli, dopo la brutta prestazione di Vicenza con l’Arzignano e la successiva sfuriata in sala stampa. Assenti certi gli infortunati Zaro e Spagnoli e Tiziano Tulissi alle prese con l’influenza. Acciacchi anche per Ingegneri che però dovrebbe andare in panchina. Mister Zironelli potrebbe tornare al 3-4-2-1 utilizzato contro il Rimini con De Grazia avanzato nella posizione di rifinitore di fianco a Sodinha e dietro a Ferrario. Possibile anche la soluzione Ferrario-Rossetti con Sodinha dietro e De Grazia inizialmente in panchina. In difesa Perna resterà al centro, mentre a destra dovrebbe rientrare Cargnelutti. A centrocampo qualche chance, almeno a partita in corso, per Mario Rabiu.

Questo il probabile undici gialloblù (3-4-2-1): Gagno, Cargnelutti, Perna, Stefanelli; Bearzotti, Boscolo Papo, Davì, Varutti; De Grazia, Sodinha; Ferrario. All: Zironelli.

La Fermana ha cambiato il tecnico in settimana, Antonioli al posto di Destro. Difficili ipotizzare una formazione che potrebbe comunque essere schierata col 4-4-2. Squalificati il difensore Manè e il centrocampista Mantini, probabile panchina invece per l’ex Bellini. Al rientro dopo qualche acciacco Bacio Terracino e Liguori.

Questo il probabile undici dei marchigiani (4-4-2): Gemello, Iotti, Comotto, Scrosta, Sperotto; Liguori, Urbinati, Persia, Bacio Terracino; Cognini, Maistrello. All: Antonioli.

La partita avrà inizio alle 20,45 e sarà trasmessa in diretta radio su Radio Gamma Emilia. Diretta testuale e dopo partita su Modenasportiva.it.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.