MODENA, MANFREDINI: “COL TRAPANI PARTITA DECISIVA, NON DOBBIAMO TEMERE NESSUNO”

Il Modena si avvicina alla sfida interna contro il Trapani, la prima al Braglia per mister Bergodi da quando è tornato sulla panchina gialloblù. Qualche problema in difesa per il tecnico di Bracciano che non potrà contare su Marzorati, squalificato, e Zoboli ancora fermo per infortunio. Potrebbe invece rientrare Bertoncini che, nel caso, affiancherebbe Simone Gozzi al centro con Calapai e Rubin sugli esterni. Altrimenti spazio ad Aldrovandi che in quella posizione ha già fatto bene. A centrocampo rientra Giorico e qui sarà interessante vedere se verrà riproposto l’ottimo Osuji di Vercelli e in quale posizione, mentre in avanti Mazzarani dovrebbe tornare titolare e sostituire lo squalificato Belingheri.

Oggi ha parlato con la stampa il portiere gialloblù Niccolò Manfredini che ha commentato la situazione attuale della squadra, la difficile partita di sabato col Trapani e i cambiamenti portati dal nuovo tecnico Bergodi. Di seguito alcuni stralci della sua intervista Audio.