MODENA, MERCATO IN FERMENTO: PIACCIONO SABER E VANO. IN DIFESA OCCHI SU RUBIN

Nonostante dopo Pergreffi non ci siano stati nuove ufficializzazioni, il mercato del Modena è in pieno fermento. Il ds Matteassi, infatti, sta valutando numerose ipotesi per cercare di rafforzare la squadra canarina e per allestire una rosa capace di competere per le prime posizioni.

Il neo dirigente canarino, infatti, pare aver posato le sue attenzioni a Carpi, mettendo nel mirino il centrocampista Saber e l’attaccante Vano. Su quest’ultimo, però, pare che ci sia una fitta concorrenza di squadre di Serie B e di C (FeralpiSalò). E’ stato sondato anche Biasci, ma l’attaccante sembra sia intenzionato a salire di categoria, rifiutando le offerte di club di Lega Pro.

Ancora in stallo la trattativa per Corazza, conteso dallo scatenato Palermo e dalla Ternana, mentre piace ancora Voltan della Vis Pesaro.

Capitolo difesa. Matteo Rubin, attualmente alla Reggina come Corazza e il centrocampista De Rose, potrebbe tornare all’ombra della Ghirlandina. Il difensore, infatti, piace a Matteassi, data la sua esperienza in categoria e con alle spalle due campionati vinti, con la Reggina e con il Foggia.

Intanto, secondo quanto riportato dai quotidiani locali, a breve potrebbe arrivare l’ufficialità dell’acquisto di Daniele Mignanelli, laterale mancino ex Carrarese.

MA

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.