MODENA, MIGNANI: “CONTINUANDO A LAVORARE SERENAMENTE I RISULTATI ARRIVERANNO”

Le parole di mister Mignani alla vigilia della partita casalinga del Modena, in programma domani alle 20.30 allo stadio Braglia.

Con la Feralpi – ha ammesso il tecnico geminiamo – mi aspetto una partita difficilissima. Affronteremo una squadra forte, solida, con una grande società alle spalle. Anche loro vengono da una sconfitta, l’importante sarà dunque reagire, com’è accaduto dopo Trieste. A Matelica c’è stata una reazione positivo e avremmo meritato quanto meno il pareggio. Il campionato vero è cominciato adesso. Mi sembra che la squadra sia cresciuta. Le prime partite non sono molto indicative: chi avrà la forza di dare continuità di risultati, consoliderà una buona classifica. Probabilmente la squadra che vincerà il campionato non farà 80 punti, ma ne farà di meno. Noi dobbiamo continuare a lavorare serenamente e sono convinto che i risultati arriveranno. Gli infortunati? Hanno fatto gli esami strumentali, che hanno evidenziato due situazioni diverse e domani non scenderanno in campo. Sodinha a Matelica ha fatto bene, fisicamente è ok e può essere una soluzione sia dal primo minuto che a partita in corso. La Feralpi? E’ una squadra compatta, con giovani bravi e giocatori esperti. Il reparto migliore è l’attacco, ma anche le mezzali, Scarsella e Morosini, spingono molto. Ha molte armi a disposizione. Zaro? L’anno scorso ha fatto molto bene. Quest’anno abbiamo acquistato altri giocatori, ma si sta allenando molto bene. E’ un ragazzo che tengo in grande considerazione. Scappini? In questa squadra è un giocatore unico. Il nostro obbiettivo è preservarlo il più possibile“.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.