MODENA, MIGNANI: “IL CESENA IN FIDUCIA, MA NOI SIAMO DAVANTI IN CLASSIFICA”

Queste le parole di mister Mignani alla vigilia del derby col Cesena, valido per la tredicesima giornata del campionato di Serie C, girone B.

E’ normale che le sconfitte si digeriscano male, come quella con il Sudtirol. Bisogna andare avanti e pensare oltre. Fino al’1-0 per noi saremmo stati in cima alla classifica, poi però abbiamo preso 2 gol. La squadra ha preso consapevolezza degli errori fatti e di quello che ha fatto bene. Con Cesena sarà una partita difficile, contro una squadra che ha grande entusiasmo. Ha giocatori di valori per la categoria, con un allenatore esperto e un mio amico. Sta facendo un buon campionato, magari non con aspettative molto alte ma chissà. Hanno giocatori bravi negli ultimi metri, con il capocannoniere del girone. Gli indisponibili? Rabiu è ancora in fase di recupero, Sodinha ha lavorato a parte e ha ancora dolore. Non è al 100% però verrà valutato oggi. Questa settimana siamo riusciti a concedere un giorno libero ai ragazzi, lavorando come fosse una settimana tipo. Cesena fiducioso? Al momento siamo noi davanti in classifica, quindi anche noi siamo fiduciosi. Per avere una mentalità vincente bisogna credere in sé stessi. Un cambio modulo? I gol si possono fare in tanti modi, è questo il bello del calcio. I nostri attaccanti più stanno vicino alla porta più sono pericolosi. Il campionato? E’ strano, come lo è stato la passata stagione. Il pubblico è fondamentale, e adesso credo che ci sarebbe entusiasmo intorno alla squadra. Il fattore campo adesso è meno importante“.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.