MODENA, MIGNANI: “SETTIMANA DI LAVORO POSITIVA, ANCHE ROSSETTI E’ A DISPOSIZIONE”

Vincere aiuta a passare una settimana di lavoro più serena e aiuta anche l’ambiente a vivere una settimana più serena. Domenica si gioca la mia seconda partita da allenatore del Modena sul campo di una squadra che l’anno scorso ha fatto la finale play-off e che quest’anno era partita con lo stesso obiettivo, ma che è al di sotto delle attese. E’ però una squadre forte, con giocatori di qualità contro cui noi dovremo fare comunque la nostra partita“. Sono queste le prime parole del mister canarino Michele Mignani, nella classica conferenza stampa pre-match, in vista della trasferta di domani sul campo della Triestina.

Mignani ha parlato anche della situazione acciaccati: “alcuni problemini che c’erano sono stati recuperati al meglio in settimana, anche Rossetti si è allenato bene e direi che tutta la squadra, eccetto gli infortunati di lungo corso, è a disposizione“.

Una delle prime cose che ho detto ai ragazzi quando sono arrivato è che nelle mie idee non esiste una squadra titolare, chi gioca deve meritarsi durante la settimana la riconquista del posto e chi non gioca deve sfruttare ogni occasione per farmi capire che ho sbagliato e che merita di giocare. In tal senso ho trovato un gruppo molto attento, in cui tutti mi stanno mettendo in difficoltà“.

Il tecnico canarino ha parlato poi anche della Triestina e del suo passato da giocatore a Trieste per un paio di stagioni dopo l’esperienza a Siena, e dell’importanza del match tra due squadre di blasone e storia.

Clicca qui per ascoltare le parole di mister Mignani

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.