MODENA, PAVAN: “LA SQUADRA DEVE DARE L’ANIMA”

Il Modena è chiamato a risollevarsi dopo lo stop di Salò. Domani sera al “Braglia” arriva la Maceratese di mister Giunti, squadra che ha perso l’unica gara fin qui disputata. Questa mattina ha parlato in conferenza stampa mister Simone Pavan:Ho chiarito subito con la squadra gli errori commessi nella gara di Salò. I ragazzi in primis sono dispiaciuti per la brutta prestazione, in settimana però si sono allenati molto bene. I nuovi arrivati si sono allenati duramente e ora sono pronti per scendere in campo, anche dal primo minuto se serve. Sto valutando la formazione da schierare, le idee sono chiare ma deciderò domani. Infortuni? Stamattina i ragazzi erano tutti a posto, nessuno aveva acciacchi”. Il Modena si appresta ad affrontare tre gare nel giro di una settimana: “Sono consapevole che avremo tre sfide in pochi giorni, tuttavia penso solo alla gara di domani, a quella col Teramo penserò in seguito. I ragazzi sono vogliosi di dimostrare che sono quelli della gara col Parma, non quelli di Salò. I tifosi? Ci è dispiaciuto molto non averli soddisfatti sabato scorso, abbiamo una grande voglia di ripagarli della fiducia dimostrata”. I gialloblù sembrano avere un problema in avanti, visti i soli due gol segnati in quattro gare ufficiali: “Il gol? Non penso sia un problema. Con Parma e Francavilla abbiamo creato molte occasioni, mentre lo Spezia è una squadra di categoria superiore e quindi ci sta aver avuto delle difficoltà. Salò è stata negativa sotto tutti i punti di vista, la considero come esempio da non seguire, la colpa è di tutti, me compreso. In settimana abbiamo lavorato di più anche sottoporta, in ogni caso non sono preoccupato”.

Di Giovanardi Mattia