MODENA: PAVARESE SARA’ IL DIRETTORE SPORTIVO, SI CERCA L’ALLENATORE

Manca ancora l’ufficialità che dovrebbe arrivare nelle prossime ore o al massimo ad inizio della prossima settimana, ma sembra ormai certo che il nuovo direttore sportivo del Modena sarà Luigi Pavarese. La voce rimbalzata sui vari media fin da ieri pomeriggio, trova ora conferme anche all’interno della società. Un personaggio discusso, ex collaboratore di Luciano Moggi al Torino e al Napoli e reduce da una squalifica rimediata dopo l’assurdo derby Salernitana-Nocerina sospeso dopo una ventina di minuti perchè la Nocerina si era ritrovata in sei uomini e con la squadra minacciata dai propri tifosi.

Il giudice sportivo decise poi la radiazione della squadra campana e la squalifica del ds per tre anni e mezzo, poi ridotti dalla grazia concessagli da Tavecchio. Personaggio discusso, ma anche uomo di calcio, scopritore di giocatori di talento come Quagliarella e profondo conoscitore della categoria nella quale ha ottenuto risultati importanti, ad esempio la promozione in serie B dell’Avellino a spese del primo Napoli di De Laurentis, precipitato nella terza serie nazionale. Dovrebbe essere confermato anche l’arrivo in società del giornalista Paolo Francia, ex direttore di Rai Sport, ma con un ruolo legato ai rapporti con la Lega (un po’ quello che faceva Franco Iacopino) più che come responsabile della comunicazione.

Sembrano invece soltanto voci quelle che vorrebbero, l’ex tecnico dell’Arezzo Eziolino Capuano, divenuto celebre per alcuni video di sfuriate negli spogliatoi girati in rete, alla guida della squadra canarina.