MODENA, PER RINFORZARE L’ATTACCO SPUNTA UN VECCHIO OBIETTIVO

Il mercato non è ancora iniziato ufficialmente ma, essendo finito il campionato, le squadre che non partecipano a play-off o play-out cominciano a fare riflessioni sulla prossima stagione. Che il Modena abbia bisogno di rinforzi nel reparto avanzato tutti lo hanno detto e sottolineato, in primis Capuano. La prossima settimana società e mister si incontreranno per definire il futuro e programmare la sessione di mercato estiva.

Intanto uno degli obiettivi del mercato invernale gialloblù può tornare a essere oggetto di trattativa con la società emiliana. Stiamo parlando di Stefano Del Sante, attaccante classe ’87 in forza all’Ancona. La punta ha firmato a gennaio un contratto coi marchigiani fino al 2018, ma la retrocessione in serie D e il probabile fallimento porteranno Del Sante a cambiare casacca. Ecco che dunque che si presenta un’opportunità per rinforzare l’attacco senza spendere cifre esorbitanti. Il procuratore del giocatore, tra le altre cose, è lo stesso di Nolè, arrivato in gialloblù in gennaio dopo un’estenuante trattativa. Fondamentale sarà anche il parere del prossimo mister gialloblù. Se restasse Eziolino Capuano il gradimento dell’operazione sarebbe abbastanza certa.

Di Mattia Giovanardi

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.