MODENA-PERUGIA, I PRECEDENTI AL BRAGLIA: IN A DECISE ALLEGRETTI, LA TRIPLETTA DI GRANOCHE DELL’ULTIMA SFIDA

Foto Vignoli/Modena FC

Il Modena gioca oggi pomeriggio al Braglia un altro big match dopo la sfida di San Benedetto del Tronto, quello contro il Perugia, retrocesso tra lo stupore generale ai play out la scorsa stagione e una delle favorite alla vittoria finale del girone. Non sono tanti i precedenti ufficiali tra le due squadre, nonostante il primo risalga al campionato di serie B 1933-34. Modena e Perugia si sono ritrovate nello stesso campionato solo in determinati periodi, sempre in serie B o in A. Quella di oggi è infatti la prima sfida di serie C tra canarini e grifoni. Per quanto riguarda i confronti al Braglia il bilancio è favorevole al Modena che ha vinto sei volte. Cinque i pareggi, due, invece, i successi degli umbri, il primo dei quali proprio in quel lontano campionato di B degli anni ‘30, quando si imposero con un gol di Brossi, con il gialloblù Galli II che si fece parare un rigore dal centrocampista Scategni, andato in porta per il momentaneo infortunio del numero uno titolare. Nel girone finale di quello stesso campionato (la serie B allora non era a girone unico come oggi!) il Modena si rifece ampiamente e travolse il Perugia con un 6-0 tennistico.

I canarini si imposero anche l’anno successivo, 1-0 con rete di Franchini. A fine stagione il Perugia, ultimo, si sciolse ripartendo dalle categorie dilettantistiche e le due squadre non si incontrarono più fino alla seconda metà degli Anni ‘60. Fu infatti nel campionato 1967/68 che il Modena ritrovò i grifoni, tornati in serie B, e al Braglia li batté 2-1 con reti di Giorgio Braglia e Console. Alla fine i canarini riuscirono a salvarsi con una giornata d’anticipo, mentre il Perugia fu costretto a un girone di spareggio per mantenere la categoria. L’anno successivo il confronto diretto a Modena finì 0-0, ma il Perugia, alla fine, fu indirettamente protagonista della salvezza gialloblù battendo all’ultima giornata il Lecco, mentre i modenesi perdevano a Terni contro una Ternana già tranquilla. Seguirono altri due pareggi (ancora 0-0 nel torneo 1969/70 e 1-1 l’anno successivo), mentre nel campionato 1971-72, finito con la seconda retrocessione in serie C della storia del Modena, il Perugia espugnò il Braglia con le reti di Urban e Innocenti.

Da allora passarono altri 30 anni prima che le due squadre si trovassero di nuovo di fronte. Il Perugia conquistò per la prima volta la serie A a metà degli anni ‘70, arrivando addirittura secondo dietro il Milan nel campionato 1978/79, mentre il Modena precipitò in C1 e poi in C2, prima di riemergere e risalire fino alla massima serie soltanto nel 2002 grazie alle imprese della Longobarda di Gianni De Biasi. Fu quindi nel 2003 che canarini e grifoni si ritrovarono di fronte e al Braglia finì 1-1 grazie alle reti di Giuseppe Colucci e Vryzas (su cross di Fabio Grosso). L’anno dopo, sempre in A, il Modena targato Malesani si impose per 1-0 grazie alla rete di Allegretti, cullando sogni di gloria presto svaniti. Le due squadre, entrambe retrocesse in serie B, si ritrovarono un anno più tardi e fu ancora il Modena a vincere 2-1, grazie ai gol di Vignaroli e Taldo, col Perugia in dieci uomini per l’espulsione di Gennaro Del Vecchio.

E arriviamo alle ultime sfide ufficiali, quelle del biennio 2014/2016, sempre in serie B. Nel 2014 il Modena di Novellino dovette accontentarsi dello 0-0 al Braglia contro un Perugia neo promosso, mentre l’anno successivo il 3-0 canarino grazie alla tripletta di Granoche (foto) fu solo un fuoco di paglia per una squadra destinata a sprofondare in serie C dopo la sconfitta di Novara.

(GB)

I precedenti al Braglia di Modena-Perugia

Serie B 1933-34: Mo-Perugia 0-1 (Brossi) (Il centrocampista Perugino Scategni va in porta per qualche minuto nella ripresa per l’infortunio del portiere umbro e riesce anche a parare un rigore a Galli II)

1933-34: Mo-Perugia 6-0 (nel girone Finale) (Franchini 2, Cavani, Galli I, Galli II 2)

Serie B 1934-35: Mo-Perugia 1-0 (Franchini)

Serie B 1967-68: Mo-Perugia 2-1 (Braglia e Console (M); Turchetto (P) )

Serie B 1968-69: Mo-Perugia 0-0

Serie B 1969-70: Mo-Perugia 0-0

Serie B 1970-71: Mo-Perugia 1-1, (Ronchi (M), Dalle Vedove (P) )

Serie B 1971-72: Mo-Perugia 0-2, (Urban, Innocenti). 

Serie A 2002-03: Mo-Perugia 1-1, (Colucci- Vryzas, di testa su cross di Grosso). 

Serie A 2003-04: Mo-Perugia 1-0 (Allegretti)

Serie B 2004-05: Mo-Perugia 2-1 (Vignaroli e Taldo (M); Bernini (P) al 90’), Perugia in 10 dal 20’ del primo tempo per l’espulsione per doppia ammonizione di Del Vecchio).

Serie B 2014-15: Mo-Perugia 0-0

Serie B 2015-16: Modena-Perugia 3-0 (tre gol di Granoche)

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.