MODENA-RAVENNA, LE PROBABILI FORMAZIONI: ANCORA FUORI GAGNO

Foto Campanini/Baracchi

Il Modena torna in campo oggi pomeriggio alle 17,30, a pochi giorni dalla sconfitta di Trieste con l’obiettivo di riprendere il cammino intrapreso nelle prime due giornate. Di fronte un Ravenna che, proprio giovedì, ha ottenuto contro la Vis Pesaro la sua prima vittoria in campionato ed è in fiducia. Nei canarini non ci sarà ancora il portiere Gagno, a causa degli strascichi dell’attacco d’asma che lo aveva tenuto fuori mercoledì a Trieste. Spazio quindi a Narciso. Per il resto assenti gli infortunati di lungo corso Mattioli e Rabiu. Per mister Mignani quasi certo il rientro di Mignanelli in difesa e Scappini in avanti, mentre qualche dubbio a centrocampo c’è, con Muroni che potrebbe essere confermato titolare al posto di Davì. In difesa possibile conferma anche della coppia Milesi-Pergreffi che ha ben figurato contro la Triestina.

Questo potrebbe essere l’undici canarino (4-3-1-2): Narciso, Bearzotti, Milesi, Pergreffi, Mignanelli; Muroni, Gerli, Castiglia; Tulissi; Spagnoli, Scappini. All: Mignani.

Nel Ravenna torna a disposizione l’attaccante Mokulu, mentre è in forte dubbio, pur essendo tra i convocati, il capitano Papa, uscito zoppicante dalla gara contro la Vis Pesaro. Ancora fermo il portiere Tonti, che sarà sostituito da Raspa. La sfida del Braglia potrebbe essere anche l’occasione per il debutto dal primo minuto dell’ex Lorenzo De Grazia.

Questo il probabile undici del Ravenna (3-5-2): Raspa, Jiday, Alari, Marchi; Franchini, Fiorani, Bolis, De Grazia, Perri; Martignago, Mokulu. All: Magi.

La partita sarà trasmessa in diretta sulle frequenze di Radio Gamma, con fischio d’inizio alle 17,30. Diretta testuale su Modenasportiva.it.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.