MODENA, ROSSETTI: “PARTITA UTILE PER ASSIMILARE GLI SCHEMI, BELLISSIMO L’ENTUSIASMO DEI TIFOSI”

Simone Rossetti sembra, essere in questa prima fase del ritiro gialloblù, uno degli attaccanti più in palla. Due le reti realizzate contro la Rappresentativa Aic e un’intesa con Ferrario che cresce. “E’ stata una partita utile per iniziare a inglobare gli schemi del mister e mettere benzina nelle gambe – ha detto nel dopo gara l’attaccante arrivate dall’Imolese – poi di gol spero di farne di più in campionato che in amichevole, però anche quelli sono importanti perché segnare aiuta a segnare. Con Carlo Ferrario mi trovo bene, da lui ho solo da imparare. Il mister comunque ci prova un po’ tutti anche durante gli allenamenti, mi sto trovando bene con tutti compagni. Continuiamo così forte impegnandoci al massimo in ogni amichevole pensando che sia una finale di Champions e arriveremo pronti al campionato“.

Un test vero quello contro la Rappresentativa Aic. “Si è stato un test probante, una partita che non sembrava proprio un’amichevole, però utilissima, come dicevo, per provare gli schemi e iniziare ad abituarsi ai ritmi di partite più importanti. Gli schemi del mister? Li stiamo assimilando, già oggi secondo me è andata meglio di domenica a livello di squadra e di palleggio e piano piano arriveremo a farlo come ci chiede il mister“.

Infine qualche considerazione sui tifosi, anche ieri presenti in buon numero, nonostante il giorno lavorativo infrasettimanale. “E’ bellissimo vedere che la squadra è sostenuta da tifosi del genere, che ci seguono molto appassionatamente – conclude Rossetti – e anche oggi, nonostante la giornata lavorativa, erano numerosi. E’ importante perché ci aiuta tanto e ci fa piacere“.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.