MODENA, SANSOVINI: “IL MISTER CI HA RIDATO L’AUTOSTIMA PERDUTA”

Le parole di Marco Sansovini, autore di un grandissimo gol (di destro).

Non c’è stato nessun cambiamento rispetto a dieci giorni. Sicuramente ho pagato la mezz’oretta di Crema. Non sono d’accordo sul fatto che non stavo sulle gambe. Entrambi gli allenatori sapevano il mio ruolo, ma evidentemente avevano in mentre altre idee. C’è poco d’aggiungere. Vincere qui al Braglia, davanti ai tifosi e ad una società che non ci ha mai fatto mancare nulla, è un grande motivo d’orgoglio per tutti. Il gol? Ho cercato di impattare meglio la palla, mirando il palo lontano. Per fortuna mi è andata bene. Il futuro? Non lo so ancora. Adesso vado in vacanza e poi si vedrà. Il mister ha portato tanta autostima, che era l’aspetto più difficile da recuperare. Sono state due settimane in cui abbiamo lavorato benissimo. Con il Modena in serie C i giocatori faranno “a botte” per venire qui“.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.