MODENA, SODINHA: “AVEVO ALTRE PROPOSTE. MA NON SI PUO’ RIFIUTARE UNA PIAZZA COME QUESTA”

Non ha ancora toccato un pallone, ma è già diventato l’idolo dei tifosi canarini. Stiamo parlando di Felipe Sodinha, famoso in tutta Italia non solo per il suo talento e il mancino fatato, ma anche (e soprattutto) per le sue gesta extra-calcistiche.

L’attaccante, voluto fortemente da mister Zironelli, è stato recentemente intervistato dal portale calciomercato.com, a cui ha spiegato la scelta di ripartire proprio sotto la Ghirlandina.

È una piazza importante con una grande storia – ha affermato il brasiliano – Negli ultimi anni ha vissuto momenti difficili, ora è pronta per tornare in alto. Ho avuto anche altre proposte da, tra le altre, Giana, Renate e Pavia. Ma quando ho ricevuto quella del Modena non potevo rifiutare”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.