LIVE MODENA – SASSO MARCONI (3-0): RISULTATO FINALE

90+5′ – Fischio finale al Braglia! Modena batte Sasso Marconi per 3-0 grazie alla doppietta di Ferrario e al colpo di testa di Dierna, avvenuti tutti nel secondo tempo. Prestazione sottotono nei primi 45′ degli uomini di Bollini che nella ripresa hanno cambiato decisamente marcia e sono riusciti a trovare le reti che valgono tre punti. Vincono anche la Pergolettese e Reggio Audace per 2-1 lasciando così invariata la distanza in classifica a tre partite dal termine del campionato. Grazie per aver seguito con noi il LIVE e arrivederci alla prossima sfida dei canarini!

90′ – L’arbitro assegna 5 minuti di recupero

87′ – GOOOL GOOOL GOOOL MODENA! DOPPIETTA DI FERRARIO! Cioccolatino di Duca che trova Ferrario in profondità. Pallonetto dolcissimo che scavalca Celeste e sfera che si insacca in rete. Intanto ultimo cambio per i canarini: fuori Loviso per Boscolo Papo

82′ – Grandissima progressione di Duca che salta tutto il centrocampo in veoclità ed arrivato al limite dell’area tira verso lo specchio della porta. Deviazione decisiva di un difensore che manda il pallone in angolo. Cambio tra i canarini: esce Cortinovis, al suo posto Ndoj

81′ – Fuori Cosner per Giacomoni nel Sasso Marconi

81′ – In campo Spaviero al posto di Sansovini. L’Axys Zola di Bob Notari accorcia le distanze contro la Reggio Audace

75′ – Traversa Sasso Marconi! Sulla punizione concessa per il fallo di Dierna, Rrapaj centra il legno superiore con la sfera che torna in gioco. Perna allontana di testa

73′ – Ammonito Dierna che era diffidato, salterà la sfida contro l’ Adrense

72′ – Sostituzione nel Sasso Marconi con Girotti che subentra al posto di Della Rocca

67′ – Sansovini sbaglia il passaggio finale in una situazione di 4 contro 1 in favore dei canarini gettando alle ortiche l’occasione del 3-0.

65′ – Altra occasione per i canarini. Cross di Baldazi dall’out di sinistra, Sansovini stacca di testa e da posizione impossibile cerca di inquadrare la porta: pallone che però finisce alto sopra la traversa

61′ – GOOOOOL GOOOOL GOOOL MODENA! RADDOPPIO DI DIERNA! Punizione precisa di Loviso che serve un pallone perfetto a centro area di rigore, non la prende Ferrario ma la prende Dierna che insacca da pochi passi. Raddoppio dei canarini.

60′ – Ammonito Negri per un fallo su Bellini. Nel frattempo primo cambio per il Sasso Marconi: esce Satalino per Rustichelli

53′ – Il Fiorenzuola accorcia le distanze sulla Pergolettese: siamo sul 2-1 in favore dei cremaschi

52′ – Sansovini! Ancora un cross di Cortinovis, svirgolata di un difensore e sfera che arriva all’ex Pescara che di controbalzo calcia a botta sicura verso la porta. Bravo Celeste a respingere con i piedi ma non è cinico Duca a spingere il pallone in rete da pochi passi

49′ – GOOOOOL GOOOOL GOOOOL MODENA! FERRARIO FERRARIO FERRARIO! Stacco imperioso di Ferrario a centroarea dopo un cross molto invitante da parte di Cortinovis: pallone che si insacca nell’angolino dove Celeste non può arrivare. Canarini in vantaggio!

48′ – Corner per i canarini sotto la Montagnani.

45′ – Via alla ripresa, sfera in possesso dei canarini

45+2′ – Termina qui il primo tempo con un Modena coperto di fischi all’uscita dal campo. Zero tiri in porta sia da una parte che dall’altra, canarini spenti, senza gioco e con poche idee

45+2′ – inserimento di Rabiu su galoppata di Bellini sull’out di destra, il suo tocco però finisce largo

45′ – L’arbitro assegna 2 minuti di recupero

39′ – Il Modena reclama un rigore prima su un contatto tra Duca e un difensore, poi tra Rabiu e un altro giocatore in area di rigore. Infuriato Bollini ma l’arbitro assegna solo calcio d’angolo

37′ – PIRAS! Grande intervento dell’estremo difensore canarino! Dall’Ara va al tiro al volo, deviazione di un difensore che modifica la traiettoria del pallone in maniera decisiva, bravo il numero uno canarino a mettere la sfera in angolo

33′ – Raddoppio della Reggio Audace che si porta sul 2-0

31′ – Tiro al volo da fuori area di Rapai, pallone che finisce a lato di molto

29′ – In vantaggio anche la Reggio Audace sul campo dell’Axys Zola

27′ – Non ce la fa Calamai, al suo posto Duca

26′ – Errore di Perna che serve Barranca, steso da Baldazzi. Giallo anche per l’attaccante. A terra Calamai per un problema fisico

25′ – Pergolettese che si porta sul 2-0 contro il Fiorenzuola

24′ – Sulla ripartenza del Sasso Marconi, ammonito Cortinovis per un fallo. L’intervento pareva sul pallone

23′ – Tiro di Baldazzi deviato da Cosner in angolo. Primo corner per i canarini

15′ – Fino a questo momento il Modena sta faticando molto a trovare gioco e creare azioni pericolose

14′ – Fallo di Cortinovis su Barranca sull’out di destra. Punizione per gli ospiti

11′ – Intanto la Pergolettese si porta in vantaggio sul Fiorenzuola grazie al gol di Okyere

4′ – Bordata di Baldazzi da fuori area, pallone a lato di molto

3′ – Pallone che corre molto veloce sul terreno di gioco molto scivoloso. Difficile il controllo palla

1′ – Via, si parte. Primo pallone giocato dagli ospiti

14:55 – I giocatori entrano adesso sul terreno di gioco, a breve il fischio di inizio

14:42 – Bellini rivede la formazione impegnata contro i granata la scorsa domenica escludendo Gozzi e riproponendo Loviso a centrocampo. In porta c’è Piras, sugli esterni confermati Cortinovis e Bellini complice anche l’infortunio di Zanoni. I centrali sono Dierna e Perna. A centrocampo in regia Loviso, a supporto di Calamai e Rabiu. Terza partita consecutiva da titolare per Baldazzi sulla corsia di destra, Sansovini sull’opposta e Ferrario prima punta. Nemmeno tra i convocati Ferretti

14:35 – Modena secondo a 61 punti, a -6 dalla capolista Pergolettese oggi impegnata in casa contro il Fiorenzuola. Distacco che rimane invariato anche dalla Reggio Audace, ferma a 59 punti e pronta a giocare sul campo dell’Axys Zola. Sasso Marconi a 31 punti in piena corsa play-out

14:34 – Canarini che provengono dal pareggio esterno al Mapei Stadium contro la Reggio Audace. Reti inviolate nel derby del Secchia ma gli uomini di Bollini meritavano sorte migliore date le numerose occasioni avute a disposizione per sbloccare il risultato. Anche gli ospiti provengono da uno 0-0 contro l’Adrense ma non trovano il gol dallo scorso 3 marzo quando si imposero per 3-0 sul campo del Pavia. Da allora tre sconfitte ed un solo pareggio

14:31 – Sasso Marconi (4-3-3) Celeste; Mele, Serra, Cosner, Iroanya; Rrapaj, Dall’Ara, Satalino; Negri, Della Rocca, BarrancaA disposizione di mister Cristi: Monari, Giacomoni, Rustichelli, D’Abbronzo, D’Antini, De Lucca, Alessi, Girotti, Garni.

14:30 – Modena (4-3-3):
 Piras; Bellini, Perna, Dierna, Cortinovis; Loviso, Rabiu, Calamai; Sansovini, Ferrario, Baldazzi. A disposizione di mister Bollini: Dyeie, Pettarin, Boscolo Papo, Gozzi, Duca, Spaviero, Ndoj, Montella, Messori

14:25 – Buon pomeriggio da Andrea Pellacani in diretta dallo stadio A.Braglia per la partita che vedrà i canarini sfidare il Sasso Marconi. Pioggia molto consistente che cade sul manto erboso che per ora sembra tenere abbastanza bene. A breve le formazioni ufficiali

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.