MODENA: FABRIZIO SALVATORI NON E’ PIU’ IL DS, RESCISSIONE CONSENSUALE DEL CONTRATTO

In attesa di conoscere il futuro del campionato di serie C (mercoledi o giovedì se dovesse essere posticipato di un giorno, dal Consiglio Federale dovrebbe venir fuori qualcosa di più), il Modena sta già guardando alla prossima stagione. Dopo la conferma di mister Mignani, la società canarina dovrà scegliere il nodo direttore sportivo, che non sarà più Fabrizio Salvatori. Il Modena e il ds infatti hanno risolto consensualmente il contratto che li legava fino al 30 giugno. Di seguito il comunicato ufficiale:

Il Modena F.C. comunica che nella data odierna, è stato risolto consensualmente il contratto in scadenza il 30 giugno 2020 con il direttore sportivo Fabrizio Salvatori. Il club ringrazia Fabrizio per il lavoro svolto nell’ultima stagione agonistica. A Fabrizio va il più sincero in bocca al lupo per il suo futuro professionale“.

Il direttore sportivo del prossimo anno quindi sarà annunciato, molto probabilmente nei prossimi giorni e il nome che sembra essere più vicino al Modena è quello di Matteassi in uscita dal Piacenza, dove ha lavorato molto bene negli ultimi anni.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.