MODENA: PER IL CENTROCAMPO INGAGGIATO GERLI, RESCISSIONE PER SPAVIERO

Si muove il mercato del Modena che, dopo aver praticamente puntellato la difesa (mancherebbe al momento solo un terzino destro da alternare a Mattioli), ha quasi completato anche il centrocampo con l’ingaggio di Fabio Gerli (foto), classe 1996, ex Robur Siena, dove fu lanciato qualche stagione fa proprio dall’attuale tecnico canarino Michele Mignani. Il centrocampista, svincolato dopo il fallimento della società senese, sembrava vicinissimo alla Carrarese dove lo aveva richiesto espressamente l’allenatore Silvio Baldini, ma alla fine ha scelto il Modena e il suo ex mister.

Gerli si aggregherà al gruppo nei prossimi giorni dopo essersi sottoposto agli esami previsti dal protocollo F.I.G.C relativo al contenimento dell’emergenza epidemiologica da Covid-19. Ora il ds Matteassi dovrà concentrasi soprattutto sull’attacco dove al momento c’è il solo Spagnoli, oltre ai rifinitori Tulissi e Sodinha. Lo stesso Ds ha detto che verranno acquistati tre attaccanti.

In uscita invece il difensore Riccardo Cargnelutti torna in prestito al Fano per un’altra stagione, mentre è stato rescisso consensualmente il contratto con l’attaccante Tommaso Spaviero.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.