PORDENONE-MODENA 1-1, UN MODENA ORGOGLIOSO CONQUISTA UN PUNTO A PORDENONE

90′ (5) Finisce qui! Il Modena conquista un punto preziosissimo contro il Pordenone

90′ (4) ESPULSO FAUTARIO! Fallo netto su Martignago, secondo cartellino giallo ed espulsione

90′ (2) Ottima punizione difensiva conquistata da Diakite

90′ Bel controllo di Diakite e tiro alto sopra la traversa

90′ Decretati cinque minuti di recupero

87′ Il Pordenone prova a chiudere in attacco, ma il Modena si difende bene

85′ Fallo in attacco di Diakite, punizione per il Pordenone

84′ Doppio cambio nel Pordenone: fuori Cattaneo e Suciu, dentro Bulevardi e Buratto

83′ Cade in area Fautario dopo un tocco di un avversario, ma questa volta Perotti lascia correre

82′ Altra punizione per il Modena conquistata da Diakite, migliore in campo

79′ Colpo di testa di Milesi pericoloso, ma l’arbitro ferma tutto per un fallo in attacco

78′ Corner per il Modena. Grande impatto sulla partita di Diakite

76′ Ultimo cambio nel Modena: fuori Nolè, dentro Schiavi

75′ Cambio nel Pordenone: dentro Martignago, fuori Padovan

72′ GOL DEL MODENA! Cross di Giorico, colpo di testa imperioso di Diop che lascia di sasso D’Arsiè. Ristabilita la parità!

71′ Il cross di Burrai è troppo lungo per tutti e si perde sul fondo

71′ Punizione per il Pordenone dalla fascia destra

69′ Secondo cambio nel Modena: entra Basso ed esce Calapai

66′ Cross di Calapai, colpo di testa di Diakite e grande risposta ancora di D’Arsiè

63′ Ammonito Stefani per un brutto intervento su Diakite a centrocampo

61′ PARATA DI D’ARSIE’ SU NOLE’! Si resta sull’1-0

60′ Espulso Tedino, tecnico del Pordenone, per proteste

60′ Fallo di mano di un giocatore del Pordenone su cross di Diakite

60′ RIGORE IL MODENA!

58′ Ammonito Fautario per fallo su Stefani

57′ Batti e ribatti in area del Modena, il pallone viene infine allontanato in angolo

56′ Ammonito anche Milesi per un intervento in scivolata su Padovan

54′ Punizione di Popescu che si perde altissima sopra la traversa

53′ Fallo di Burrai, punizione per il Modena dalla fascia destra. Ammonito nell’occasione il numero 8 neroverde

52′ Sponda di Arma per Misuraca che calcia alto dal limite

52′ Secondo tempo che è partito col freno a mano tirato. Le due squadre lottano prevalentemente a centrocampo

49′ Modena che in questo secondo tempo adotterà uno schema più offensivo, complice il risultato di svantaggio

48′ Fallo in attacco di Nolè, punizione per i locali

46′ Comincia la ripresa!

46′ Cambio nel Modena: esce Olivera, dentro Diakite

Stanno rientrando in campo le squadre. Vediamo già Diakite tra i nuovi giocatori in campo

45′ (2) Finisce qui un primo tempo ricco di occasioni da gol per entrambe le formazioni

45′ Due minuti di recupero

43′ OCCASIONISSIMA PER CALAPAI! Cross perfetto di Nolè per Calapai che solo nell’area piccola manda incredibilmente a lato di testa!

40′ CLAMOROSA OCCASIONE PER DIOP! Nolè serve perfettamente il senegalese che sbaglia clamorosamente solo davanti a D’Arsiè

39′ Punizione di Giorico troppo molle, allontana la difesa del Pordenone

38′ Punizione per il Modena dal versante sinistro

35′ La fascia destra, con Calapai e Ambrosini, soffre enormemente le giocate degli avanti del Pordenone

33′ Cross di Popescu, un difensore neroverde svirgola il pallone ma Diop non può arrivarci perché non ha seguito l’azione

31′ Burrai cerca Marchi in area, ma il pallone è troppo lungo e si perde sul fondo

31′ Nuova punizione per il Pordenone dal limite dell’area

27′ Risultato giusto dopo 27 minuti di dominio dei neroverdi

26′ GOL DEL PORDENONE! Cross di De Agostini dalla sinistra, Arma anticipa tutti e beffa Manfredini con un tocco ravvicinato

24′ Occasione per il Modena! Diop si libera di un avversario con il controllo ma non riesce a battere D’Arsiè da pochi passi. Allontana, in seguito, la difesa del Pordenone

22′ Si rialza Manfredini dopo uno scontro con un avversario sugli sviluppi di un calcio d’angolo

22′ Ammonito Popescu che voleva l’ammonizione per un avversario dopo uno scontro con Manfredini

20′ MIRACOLO DI MANFREDINI! Punizione di ancora di Burrai, Manfredini si tuffa e manda il pallone a scheggiare nuovamente la traversa!

19′ Punizione per il Pordenone dai venticinque metri

16′ CLAMOROSA TRAVERSA DEL PORDENONE! Tiro di Burrai dalla distanza, il pallone colpisce la traversa, il palo e torna in campo. Protestano i tifosi di casa perché forse il pallone era entrato

15′ Capuano dà indicazioni in maniera pittoresca a bordocampo e viene rimbeccato dai tifosi del Pordenone

11′ Contropiede gestito male da Popescu, riparte il Pordenone

8′ De Agostini salta Ambrosini e crossa dal fondo, Manfredini fa sua la sfera. Ora il Pordenone ha preso in mano le redini del gioco

7′ Occasione per il Pordenone! Tiro di Semenzato dal limite che scheggia la traversa. Pericolo per il Modena!

6′ Punizione di Burrai dalla distanza che si perde tra le braccia di Manfredini

5′ Suggerimento di De Agostini troppo lungo, il pallone si perde sul fondo. Gara equilibrata

3′ Fuorigioco di Arma, punizione per i gialloblù

2′ Cross all’interno dell’area di Giorico, D’Arsiè blocca senza problemi. Buon avvio del Modena

1′ Subito tiro dalla distanza di Remedi che si perde a lato

1′ E’ iniziata la partita!

Stanno entrando in campo le squadre

Nel Pordenone non ce la fa Berrettoni, che dunque lascia il posto a Padovan. Nei gialloblù sorpresa Olivera a centrocampo, fuori Schiavi.

Di seguito le formazioni ufficiali:

Pordenone (4-3-1-2): D’Arsiè, Semenzato, Stefani, Marchi, De Agostini; Suciu, Burrai, Misuraca; Cattaneo; Padovan; Arma. A disposizione: Tomei, Berrettoni, Martignago, Salamon, Parodi, Z,ppa, Buratto, Gerbaudo, Pietribiasi, Bulevardi. All. Tedino

Modena (3-5-1-1): Manfredini, Ambrosini, Milesi, Fautario; Calapai, Remedi, Giorico, Olivera, Popescu; Nolè; Diop. A disposizione: Costantino, Guardiglio, Marino, Ravasi, Diakite, Loi, Basso, Schiavi, Chiossi. All. Capuano

Buon pomeriggio da Mattia Giovanardi in diretta dallo stadio “Bottecchia” di Pordenone. Questo pomeriggio il Modena scende in campo contro una delle squadre più in forma della Lega pro. I friulani sono infatti al quarto posto in classifica e vengono dalla roboante vittoria 7-2 contro il Lumezzane e dl pareggio di Reggio Emilia.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.