SASSUOLO ANCORA A FORZA 3: TRE GOL ANCHE ALLA FIORENTINA

Fiorentina – Sassuolo di ieri ha dimostrato che il 3 sembra il numero magico per il Sassuolo in questo momento di ripresa post Covid-19.

I neroverdi infatti si sono imposti per 3-1 sul campo della Fiorentina, doppietta di Defrel e gol di Muldur per gli emiliani mentre per la compagine ospite ha segnato Patrick Cutrone.

E’ stata la terza volta che la squadra allenata da Roberto De Zerbi ha segnato tre gol, le prime due sono state al cospetto di Inter a San Siro e Verona al Mapei Stadium.

Nel Sassuolo si vede Pegolo dal primo minuto, solo panchina per Consigli. E’ la Fiorentina la prima ad arrivare alla conclusione con Federico Chiesa, il talentino viola arriva a tu per tu con l’ex estremo difensore del Siena che para in corner.

Il primo squillo di marca neroverde lo da Rogerio, il terzino calcia in porta direttamente da calcio di punizione che il portiere avversario manda in angolo.

Djuricic viene atterrato in area da Castrovilli, l’arbitro indica il dischetto e decreta rigore per il Sassuolo. Si presenta sul dischetto Defrel che spiazza Dragowski e segna il gol dell’1-0.

Sempre sull’asse Djuricic – Defrel viene confezionato il 2-0 per la formazione ospite. L’ex Benevento innesca a meraviglia l’attaccante francese che insacca e raddoppia per Magnanelli e compagni.

La squadra di Iachini va vicinissimo al gol con Pezzella che svetta in area di rigore, a Pegolo battuto, la palla va a sbattere sul palo.

Ancora Castrovilli è protagonista in negativo della sfida, il centrocampista si fa beffare da Muldur, il difensore ruba palla al numero 8 viola e butta la palla per la terza volta alle spalle del portiere viola. 0-3.

Arriva anche il gol della bandiera della Fiorentina. Duncan, uno dei grandi ex di serata, mette la palla in mezzo, arriva CUtrone come un vero bomber d’area di rigore che insacca alle spalle di Pegolo la marcatura del definitivo 3-1 per la squadra della Mapei.

Il Sassuolo torna a vincere e convincere anche lontano dalle mura amiche del Mapei Stadium. LA squadra emiliana giocherà sabato alle 19:30 contro il Lecce.

F.M.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.