SASSUOLO-GENOA 2-0, POLITANO E DEFREL MATTATORI

Foto U.S. Sassuolo Calcio

Dopo il brutto primo tempo con la Juve e la bella prestazione in Europa League con l’Athletic Bilbao, il Sassuolo ha offerto un’altra bella prova. Questa volta a capitolare sotto Manganelli e compagni è stato il Genoa del grande ex Il “Pavoloso” Pavoletti, grifoni battuti per 2-0, gol di Politano (foto) e Defrel.

Eusebio Di Francesco ha dovuto fare a meno di Berardi, ancora infortunato, schierando 5 giocatori diversi rispetto al gruppo che ha battuto l’Athletic Bilbao ,per 3-0, giovedì scorso tra le mura amiche del MAPEI Stadium.

Il primo tempo va in archivio sullo 0-0, qualche occasione da una parte e dall’altra ma la parità sembra essere il risultato più giusto per la prima parte di partita. Il secondo tempo si preannuncia scoppiettante: il genoano Veloso impegna subito Consigli su punizione, il 47 neroverde mette in corner. Qualche istante dopo, ecco l’episodio che apre il match. Leonardo Pavoletti stende Defrel nella propria area di rigore, penalty per il Sassuolo. Matteo Politano si presenta dagli 11 metri e batte Perin, 1-0 per i padroni di casa.

Il Genoa si sbilancia alla disperata ricerca del pari, Juric mette in campo 4 punte ma non basta. Il Sassuolo raddoppia, il 2-0 porta la firma di Defrel che insacca dopo un bel cross di Federico Peluso. 2-0 per gli emiliani, la squadra di Difra conquista 3 punti d’oro in ottica campionato e mercoledì prossimo nel turno infrasettimanale l’avversario sarà il Chievo in quel di Verona. La prossima gara in casa sarà il prossimo week end contro l’Udinese.

Filippo Mattioli