SASSUOLO: I NEROVERDI SI IMPONGONO 3-1 SUL BOLOGNA.

(foto sassuolocalcio.it)

Sassuolo – Bologna termina 3-1 in favore dei padroni di casa. De Zerbi sceglie un tridente di attacco composto da Berardi, Caputo e Boga. Il Bologna riposnde con l’esperienza di Palacio aiutato da Orsolini.

Il primo brivido sulla schiena dei tifosi sassolesi lo fa venire Riccardo Orsolini che, direttamente da calcio d’angolo, costringe Andrea Consigli a deviare la sfera in corner.

Il gol del Sassuolo arriva subito dopo, dopo una bella azione degli uomini di De Zerbi, dopo un batti e ribatti in area di rigore, ecco che arriva Francesco Caputo a capitalizzare e a portare in avanti i suoi. Cambia il parziale a Reggio Emilia, Sassuolo – Bologna 1-0.

Il 2-0 non tarda ad arrivare con Boga. Il numero 7 dei neroverdi emiliani viene innescato con una gran palla di capitan Manganelli e batte Skorupski con un potente tiro. 2-0

Il Bologna accorcia le distanze con Riccardo Orsolini, l’attaccante, ha l’occasione per festeggiare la convocazione in Nazionale da Mancini, riduce le distanze con un bel colpo da sottomisura. 2-1 al Mapei tra Sassuolo e Bologna.

C’è ancora tempo per la seconda gioia personale per Ciccio Cpauto, l’attaccante ex Entella segna la sua doppietta con un bel gioco di gambe che lo porta a saltare Danilo, scaglia un gran tiro, nulla da fare per l’estremo difensore del Bologna. E’ 3-1, questo sarà il risultato finale della sfida del Mapei Stadium.

Vittoria importantissima per il Sassuolo che gli consente di rimanere a metà classifica mentre il Bologna rimane fermo a 12 lunghezze in graduatoria.

(F.M)

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.