SASSUOLO TROPPO FORTE PER LO SPEZIA, AL MANUZZI FINISCE 4-1

Al Manuzzi di Cesena, il Sassuolo travolge il neopromosso Spezia conquistando la prima vittoria stagionale. Grandi protagonisti soprattutto Djuricic e Caputo, che si è visto annullare dal Var addirittura tre gol. Lo Spezia parte anche con buon piglio andando subito alla conclusione con Gyasi, ma è un fuoco di paglia. E’ il Sassuolo a passare in vantaggio al 12′ con una gran giocata di Djuricic che, dopo un tunnel a Sala, batte Zoet. La reazione dello Spezia è anche positiva e i bianchi liguri trovano il pareggio con Galabinov, di testa su cross di Ricci. Una situazione che però dura poco, visto che il Sassuolo ha tutti i mezzi per scardinare la non eccelsa difesa spezzina. Berardi riporta in vantaggio la squadra di De Zerbi trasformando un rigore conquistato da Caputo, poi Defrel al 66′ segna con una girata di sinistro, la terza rete neroverdi. Chiude i conti Caputo al 77′, finalmente in gol dopo tre reti annullate.

TABELLINO

SPEZIA-SASSUOLO 1-4

Marcatori: 12′ Djuricic (Sa), 30′ Galabinov (Sp), 64′ rig. Berardi (Sa), 66′ Defrel (Sa), 77′ Caputo (Sa)

SPEZIA: Zoet; Sala (79′ Ferrer), Eric, Dell’Orco (87′ Chabot), Ramos; Bartolomei (72′ Deiola), Ricci, Pobega (72′ Farias); Agudelo (73′ Mora), Galabinov, Gyasi. A disp: Krapikas, Rafael, Vignali, Piccoli, Bastoni, Agoume, Desjardins. All. Vincenzo Italiano

SASSUOLO: Consigli; Toljan, Chiriches (78′ Ayhan), Ferrari, Kyriakopoulos (46′ Muldur); Locatelli, Obiang (46′ Bourabia); Berardi (87′ Ricci), Defrel (69′ Traore), Djuricic; Caputo. A disp: Pegolo, Turati, Peluso, Ghion, Scamacca, Haraslin. All. Roberto De Zerbi

Arbitro: Ghersini di Genova
Ammoniti: Sala (Sp), Djuricic (Sa), Zoet (Sp)

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.