SASSUOLO-JUVE, DI FRANCESCO: “DIFFICILE MA NON PARTIAMO BATTUTI”

Seduta di allenamento a porte chiuse per il Sassuolo in vista della super sfida di domani sera al Mapei Stadium contro la Juventus di Antonio Conte. Tra i neroverdi è recuperato Nicola Sansone, che era dato in dubbio per un problema muscolare. Resta da vedere se Di Francesco deciderà di lanciarlo dal primo minuto o di lasciarlo in panchina facendo partire titolare Gaetano Masucci. Per il resto diversi assenti tra i neroverdi. Oltre agli squalificati Missiroli, Biondini e Berardi, anche gli infortunati Bianco e Manfredini. In dubbio invece gli acciaccati Marrone, Brighi e Ariaudo.
Questa potrebbe essere la formazione del Sassuolo: Pegolo, Gazzola, Antei, Cannavaro, Longhi, Chibsah, Magnanelli, Ziegler; Masucci, Zaza, Floro Flores.

Nella Juventus Conte dovrebbe fare a meno degli acciaccati Vidal e Barzagli e potrebbe anche decidere di far riposare qualche altro titolare visto il ritorno della semifinale di Europa League contro il Benfica. Questo il possibile 11 bianconero: Buffon, Caceres, Bonucci, Ogbonna; Isla, Pogba, Pirlo, Marchisio, Asamoah; Llorente, Tevez (Giovinco).

Si può dire che la Juventus ha tre volte i punti nostri – ha detto Eusebio Di Francesco nella consueta conferenza stampa pre partita – noi però veniamo da un periodo positivo, vogliamo cercare di cavalcare l’onda sapendo che è una partita sicuramente molto difficile. Però non c’è entusiasmo solo da parte della Juventus, ma anche da parte nostra, perchè vogliamo raggiungere l’obiettivo, ci siamo riagganciati alla serie A in questo momento e non la vogliamo mollare da qui alla fine. Nella Juve mancano Vidal e Barzagli? La Juve ha talmente tante alternative, diciamo che manca qualcosina di più a me con gli squalificati per quella che è la rosa della mia squadra, in particolare per la precarietà del centrocampo. Sono però convinto che chi scenderà in campo farà un grande match. Vedo una squadra carica e vogliosa di giocarsi la gara dall’inizio alla fine“.

Il mister neroverde poi risponde al tecnico della Roma Garcia che ha chiesto ai neroverdi di restare sul pezzo anche contro i bianconeri: “mancano quattro partite alla fine e mi sembra illogico giocare con la Juventus e non giocarsi la partita“.

Per quanto riguarda la formazione Sansone sembra a disposizione: “è pronto – ha detto Di Francesco – si è allenato tutta la settimana, vedrò se farlo giocare, ma è a disposizione“.