UN GRANDE SASSUOLO FERMA LA JUVE SFIORANDO LA VITTORIA: AL MAPEI FINISCE 3-3

Un grande Sassuolo rimonta due gol alla Juventus e va anche in vantaggio 3-2 prima di farsi riprendere da un gol di Alex Sandro, complice la solita leggerezza difensiva. La squadra di De Zerbi anche contro i campioni d’Italia ha mostrato di avere una fase offensiva straordinaria, ma di soffrire parecchio quando c’è da difendere. Ora la squadra di De Zerbi deve andare a Cagliari prima di ricevere il Milan in una sorta di spareggio per l’Europa.

Sassuolo-Juventus 3-3

Marcatori: 5′ Danilo (J), 12′ Higuain (J), 29′ Djuricic (S), 51′ Berardi (S), 54′ Caputo (S), 64′ A.Sandro (J)

SASSUOLO: Consigli; Muldur, Chiriches (75′ Marlon), Peluso, Kyriakopoulos; Magnanelli (66′ Bourabia), Locatelli; Berardi (85′ Ferrari), Djuricic (66′ Traorè), Boga (85′ Raspadori); Caputo.
A disp: Pegolo, Piccinini, Magnani, Ghion, Mercati, Manzari, Haraslin.
All. Roberto De Zerbi

JUVENTUS: Szczesny; Danilo, de Ligt, Chiellini (46′ Rugani), A.Sandro; Bentancur, Pjanic (57′ Rabiot), Matuidi (81′ Ramsey); Bernardeschi (62′ Douglas Costa), Higuain (57′ Dybala), Ronaldo.
A disp: Buffon, Pinsoglio, Bonucci, Demiral, Muratore, Olivieri.
All. Maurizio Sarri

Arbitro: Valeri di Roma 2

(Foto dal sito www.sassuolocalcio.it)

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.