ZIRONELLI: “SONO SODDISFATTO, CI SONO STATE TRAME DI GIOCO. CARGNELUTTI? INVESTIMENTO PER IL FUTURO”

E’ un mister Zironelli abbastanza soddisfatto quello che incontra la stampa dopo l’amichevole vinta per 4-2 contro la Rappresentativa Aic. “Abbiamo mostrato temi agonistici importanti, ma anche tecnici perché abbiamo fatto qualche bel gol e non avendo ancora lavorato sulla fase difensiva ci sta di subire qualcosa su calcio piazzato. Pian piano da domani cominceremo a lavorare anche sulla fase difensiva, però è importante che abbiamo visto delle trame di gioco che avevamo sporadicamente proposto nella prima amichevole. Con un avversario più duro, abbiamo fatto anche un bel gol con Rossetti, qualche buona giocata insomma“.

Sono soddisfatto – continua il tecnico gialloblù – stamattina abbiamo fatto il doppio allenamento molto duro ieri i ragazzi hanno corso tanto, venerdì, sabato e domenica ci saranno tutti doppi allenamenti, quindi arriveremo domenica abbastanza imballati ma è quello che vogliamo. Abbiamo tenuto a riposo alcuni ragazzi che avevano qualche fastidio, come Spagnoli e De Grazia o anche Ingegneri, che credo che domani sarà a disposizione“.

I ragazzi hanno fatto dei bei movimenti con le punte e le mezzali, – continua – Zironelli – si sono mossi bene poi ripeto, per quanto riguarda il pressing, non hanno ancora le gambe. Comincio ad intravedere qualcosa, qualche riconquista alta, però con calma, siamo agli inizi, siamo tanti nuovi ed è normale che qualcosa possa girare storto, ma fa parte del lavoro. Bisogna sbagliare per far giusto“.

Due parole su possibili nuovi arrivi dal mercato: “Intanto lavoriamo con questi ragazzi – dice Zironelli – poi se c’è qualche lacuna la società e il direttore sono vigili, ci sono sempre al nostro fianco e sanno quindi eventualmente dove avremo bisogno“.

Il mister si sofferma poi sul nuovo arrivato, Cargnelutti: “E’ un investimento, l’avevamo seguito già in passato, quindi è un giocatore per il futuro deve imparare, ma abbiamo visto che la struttura ce l’ha, i ragazzi che vengono dalla Roma a livello di propositività sono tutti giocatori bravi nell’impostare, anche Pezzella l’avete visto, Da questo punto di vista gli devo insegnare poco, gli devo insegnare quando non abbiamo possesso palla“.

Infine una curiosità sui calci d’angolo battuti sempre corti: “L’ho detto io ai ragazzi di giocare la palla – conclude Zironelli – da questo punto di vista non abbiamo ancora provato nulla sulle palle inattive, inizieremo tra una settimana“.

Il video dell’intervista a mister Zironelli

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.