ZIRONELLI: “AD OGNI RIPARTENZA UN FALLO. QUESTO NON E’ CALCIO”

Uno Zironelli deluso, arrabbiato e polemico arriva in sala stampa:

“Noi abbiamo fatto tre falli e due ammoniti, loro un numero incontabile e pochi cartellini. Zaro si è portato avanti il pallone di pancia non so come, potevamo pareggiare li. Il secondo tempo non mi è piaciuto, ogni ripartenza era un fallo. Se abbiamo perso significa che non siamo stati cattivi nel modo in cui dovevamo esserlo. Penso ci sia stato un metro di giudizio troppo differente. Dobbiamo farci più furbi in determinate situazioni. Nel momento in cui loro potevano far fallo lo hanno fatto e glielo hanno lasciato fare.

La strada è sempre stata in salita, ora lo è ancora di più. Dovremmo essere meno belli e cercare di portare a casa più punti. Nel primo tempo abbiamo fatto tanto giro palla, però non ci hanno lasciato spazi. Abbiamo fatto poco, se non per l’occasione di Zaro. Non ho capito cosa è stato fischiato sul colpo di testa di Spagnoli.

Le difese oggi hanno lavorato benissimo perchè sono riusciti a contenere le punte in maniera egregia. Le soluzioni erano difficile da trovare: nel momento in cui è entrato Sodinha ha messo dentro due palle e poi non siamo più riusciti a sfondare. Sono stati bravi loro a difendersi però ogni ripartenza era un fallo sistematico. Ronaldo è entrato e ha quasi rotto una gamba a Ferrario e prima aveva fatto un fallo simile su Sodinha: non credo di aver mai visto un comportamento del genere. “

Andrea Pellacani

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.