LE PAGELLE DEL VOLLEY: LAVIA GIGANTEGGIA A MURO, MAZZONE UNA FURIA IN ATTACCO

Foto Modena Volley

CHRISTENSON 7,5: nei momenti di difficoltà si carica sulle spalle la squadra, come l’ace fondamentale nel primo set. Ormai il ruolo di leader gli calza a pennello.

VETTORI 6: fatica nelle prima parte del match: troppo falloso al servizio e spesso murato. Poi si riscatta (parzialmente) con 11 punti, tutti in attacco. Ci sarà bisogno di un altro Vettori nelle prossime partite.

PETRIC 6,5: viene preso di mira dal servizio piacentino, lui risponde sfoderando colpi da maestro in attacco.

LAVIA 7,5: il migliore tra i canarini: la sua magistrale prestazione è composta da 15 punti, con 0 errori in attacco, e soprattutto da ben 6 muri.

STANKOVIC 7: contro la sua ex squadra sfodera forse una delle sue migliori partite in canarino. Non trema davanti ad un gigante come Mousavi, mettendo a terra palloni pesanti come macigni.

MAZZONE 7,5: una furia in attacco. La sua intesa con Christenson è una delle combinazioni più belle della squadra canarina. Il suo servizio provoca break importanti per i canarini.

GREBENNIKOV 7: guida la linea di ricezione al meglio, un gatto in difesa e nei recuperi.

MA

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.