LE PAGELLE DEL VOLLEY: LAVIA IN STATO DI GRAZIA, CHRISTENSON DECISIVO

CHRISTENSON 7,5: leader, trascinatore e capitano vero. Nel momento più difficile sfodera tre ace con cui spacca il parziale e la partita.

VETTORI 6,5: 15 punti, tutti in attacco, ma fallisce una clamorosa occasione senza muro nei vantaggi del secondo set.

PETRIC 6,5: bello il suo duello a distanza con Kaziyski, vinto dal serbo, che però soffre troppo in ricezione.

LAVIA 7,5: continua il suo periodo di forma straordinario. Nei momenti salienti ha la mente fredda e il braccio caldo. Peccato che i tifosi non possano vedere dal vivo questo giovane campioncino.

STANKOVIC 6,5: solita solida prestazione sottorete.

MAZZONE 7: un gigante (in tutti i sensi): a muro è una piovra, toccando molti palloni, e mettendone a terra 6.

GREBENNIKOV 7: in campo è ovunque: un autentico aspira palloni vivente.

ELIAN 7,5: si toglie la soddisfazione di murare due (!!) volte consecutivamente il “kaiser” Kaziyski.

MA

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.