LE PAGELLE DEL VOLLEY: VETTORI CI PROVA FINO ALLA FINE, RINALDI UN LEONE

Foto Modena Volley

CHRISTENSON 5,5: prova a coinvolgere tutti i compagni, ma alla fine l’unico che gli garantisce continuità è Vettori. Si dimentica troppo spesso dei centrali.

VETTORI 6,5: il più continuo dei canarini, con i suoi 18 punti, ma anche conditi da 6 errori e 4 murate subite. Si rivede al servizio con 2 ace.

PETRIC 5: il suo momento difficile continua: viene sostituito da Karlitzek dopo due set appena.

LAVIA 5,5: dopo la buona prova con Milano, di nuovo un passo falso come con Civitanova. Regge bene in ricezione, ma non riesce a trovare le traiettorie giuste in attacco.

STANKOVIC 5: nuovamente nullo a muro e poco incisivo in attacco.

MAZZONE 5: come il compagno di reparto. In due partite consecutive nessuno dei centrali di Modena è riuscito a mettere a segno un muro punto.

GREBENNIKOV 6,5: ormai in difesa e nei recuperi è una sentenza. I battitori di Perugia cercano di evitarlo come la peste, infatti il libero francese riceve solamente 8 palloni in 4 set.

KARLITZEK 6,5: prova a scuotere Modena con il suo atletismo. Ci riesce solo in parte.

RINALDI 7: il ragazzo entra con la mano calda e senza paura: lo dimostra l’ace che ha piegato la ricezione di Leon.

MA

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.